Kagelmacher applaude la forza di Gillier

Kagelmacher applaude la forza di Gillier
Kagelmacher applaude la forza di Gillier

Gary Kagelmacher E Tommaso Gillier Hanno uno stretto contatto sul campo in ogni partita della UC che li vede in squadra. Ma quella stretta relazione ha trasceso il campo di gioco. Almeno questo è quanto fa sapere l’esperto difensore centrale uruguaiano.

La Charrúa lo sa Università Cattolica viene colpito da alcune vittime. Ma anche che la squadra ha ritrovato solidità difensiva fin dall’arrivo di Tiago Nunes. In questi giorni, l’allenatore brasiliano sta mettendo a punto i dettagli per visitare la .

Sicuramente sia Kagelmacher che Gillier partiranno contro gli ispanici. “Ho un ottimo rapporto con lui, ci parlo tanto. È un giovane arciere, ma, allo stesso tempo, con un grado di maturità abbastanza significativo. “Ha attraversato momenti difficili nella sua vita.”ha assicurato l’ex difensore del León de México.

Thomas Gillier in azione per l’UC. (Andrés Pina/Photosport).

Con la perdita della madre e del padre, cosa non facile da accettare. Adesso si prende cura dei suoi fratelli, ha un livello di maturità abbastanza alto. “Parlo molto con lui, perché questo è solo l’inizio”, ha aggiunto Kagelmacher, che ha iniziato la sua carriera nel professionistico nel Real Madrid.

Kagelmacher si congratula con la forza di Gillier

Per Kagelmacher l’occasione di Gillier è stata ben sfruttata. “Si è sempre allenato bene pensando che potesse essere il suo turno. Purtroppo a causa dell’infortunio di un compagno di squadra è dovuto rientrare e ha fatto molto bene”.ha dichiarato il marcatore centrale che ha compiuto 36 anni il 21 aprile.

“Questo gli dà fiducia in modo che, come il resto dei suoi compagni di squadra, possa mantenere la porta inviolata in porta.”, ha concluso l’ex difensore del Peñarol. Sicuramente potrà continuare nella squadra titolare, perché Branco Ampuero Si è appena reinserito dopo l’infortunio muscolare che lo ha portato fuori classico contro Colo Colo.

Thomas Gillier è stato scelto come titolare dopo l’infortunio di Carrot Pérez. (Jonnathan Oyarzun/Photosport).

“Penso che a volte le partite soffrano. Contro il Copiapó abbiamo vinto, ma abbiamo avuto momenti di ansia, più che altro nel finale. La solidità difensiva appartiene a tutta la squadra, c’è stato un grande miglioramento sotto questo aspetto”, ha dichiarato Kagelmacher riguardo alla sicurezza che la squadra trasmette in difesa.

Ecco come va l’UC nella classifica del Campionato Nazionale 2024

La vittoria del Católica contro il Copiapó gli ha permesso di fare un salto nella classifica del Campionato Nazionale 2024.

¡Segui il gruppo WhatsApp Redgol e trovaci anche su Google News!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il singolo RBI di Duran regala ai Red Sox una vittoria per 2-1 sui Brewers in una partita tesa
NEXT – Bolavip Cile Colo Colo tiene d’occhio il Mondiale giovanile argentino