Al River non hanno escluso di chiamare Iker Muniain: “Un giocatore di quella statura…”

Al River non hanno escluso di chiamare Iker Muniain: “Un giocatore di quella statura…”
Al River non hanno escluso di chiamare Iker Muniain: “Un giocatore di quella statura…”

Il secondo vicepresidente del River, Ignacio Villarroel, ha fatto specifico riferimento alla possibilità di ingaggiare lo spagnolo.

Di Juan Bielak

Aggiornato il 01/05/2024 – 19:37 ART

Aggiornato il 01/05/2024 – 19:37 ART

© TwitterVillarroel ha parlato di Muniain

Al River stanno pensando al mercato di metà anno per potersi ambientare e avere una rosa mega competitiva in vista del secondo tempo di Copa Libertadores. Precisamente Uno dei nomi sul radar è quello dello spagnolo Iker Muniain, e lo ha dichiarato il secondo vicepresidente del club, Ignacio Villarroelin linea con quanto aveva già fatto sullo stesso tema il primo vicepresidente Matías Patanian.

Villarroel non esclude Muniain

Interrogato a Guardia Alta, Villarroel ha parlato specificamente delle azioni che il River potrebbe avere. “Si sta lavorando sul mercato, scusate la prudenza (di non prendere una decisione), un giocatore di tale statura non è mai da escludere”, ha detto il vicepresidente.

L’elogio di Villarroel per Muniain

Anche se non ha detto espressamente che il River lo andrà a cercare nel prossimo mercato, Ignacio Villarroel ha parlato di Iker Muniain e lo ha elogiato, dialogando con Guardia Alta. A questo proposito ha osservato: “È un giocatore di altissimo livello”. In questo senso ha preferito essere cauto come Matías Patanian, che non ha avanzato la posizione che avrà il River ma ha affermato che “si dovranno valutare una serie di cose” a questo riguardo.

Riguardo alle dichiarazioni di Villarroel, il secondo vicepresidente del Millonario ha sottolineato il fanatismo che Muniain prova per la maglia. “Ha già dimostrato il suo amore per il River fuggendo dal concentramento di Bilbao al Bernabéu per vedere la finale della Libertadores”ha affermato.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Manolo Jiménez è un ‘Ciclón’: il sivigliano brilla come allenatore in Paraguay
NEXT Luciano Pons: arringa feroce e spinta emotiva ad Assadi negli Stati Uniti