Ecco come hanno concluso i colombiani la tappa 4 del Giro d’Italia 2024: classifica e posizioni

Ecco come hanno concluso i colombiani la tappa 4 del Giro d’Italia 2024: classifica e posizioni
Ecco come hanno concluso i colombiani la tappa 4 del Giro d’Italia 2024: classifica e posizioni

È stata una giornata complicata per diversi corridori colombiani. Juan Sebastián Molano ha subito una foratura che ha complicato il suo desiderio di essere davanti, Daniel Felipe Martínez ha avuto paura negli ultimi metri quando ha avuto guasti meccanici e Fernando Gaviria non è stato ben posizionato nello sprint finale ed è arrivato settimo. Inoltre, il pilota del Team Movistar è rimasto coinvolto in un grave incidente. La tappa 4 è stata affidata a Jonathan Milan della Lidl-Trek, che ha vinto in modo brutale.

Questa era la quarta tappa del Giro d’Italia

All’inizio della fase, quello che ha testato è stato Fran Muñoz che è scappato, poi Filippo Ganna si è unito a Stefan de Bod e Lilian Calmejane. Con il passare dei chilometri, Soudal Quick-Step ha spremuto il gruppo per impedire loro di trarne vantaggio.

Il corridore Ineos Ganna ha avuto una dura battaglia con il gruppo e ha aumentato il vantaggio a 1:30. A 150 km ha rallentato ed è caduto. La fuga ormai aveva solo tre protagonisti. Fernando Gaviria è stato coinvolto in una caduta violenta che gli ha fatto un po’ male. Ha sofferto più del necessario.

L’immagine dolorosa della giornata è stata quella di Girmay di Intermaché caduto due volte di seguito e per la disperazione e il dolore ha dovuto abbandonare il Giro d’Italia. Il gruppo preme sulla fuga e riduce il vantaggio da cinque minuti a 2′.

A 20 chilometri dalla fine la fuga ha cominciato a soffrire e il gruppo era già molto vicino. Fran Muñoz e Stefan de Bond hanno provato il sogno, ma il ritmo era devastante. Alla fine furono catturati a 4 chilometri dalla fine.

Ganna, che ha incoraggiato la fuga fin dall’inizio, è stato anche finalista alla fine quando ha attaccato a 3 chilometri dalla fine per sorprendere e aprire il varco con la fuga. Negli ultimi 600 metri, Daniel Felipe Martínez spaventato da un problema alla bicicletta. Alla fine è finita anche l’avventura del corridore della Ineos e in volata il più forte è stato Jonathan Milan che ha vinto in maniera bestiale. Juan Sebastián Molano non era nella lotta. Fernando Gaviria, il migliore dei colombiani.

Classifica Tappa 4 Giro d’Italia

Posizione Ciclista Attrezzatura Tempo
1. Jonathan Milano Lidl-Trek 4:16:03
2. Kaden Groves Alpecin-Deceuninck
3. Phil Bauhaus Bahrein: vittorioso
7. Fernando Gaviria Squadra Movistar
33. Esteban Chaves EF Educazione – EasyPost
59. Nairo Quintana Squadra Movistar
69. Einer Rubio Squadra Movistar
117. Giovanni Sebastiano Molano Emirati Arabi Uniti Team Emirates 1:18
118. Daniel Felipe Martinez Bora – Hansgrohe 0:00

Classifica generale Giro d’Italia

Posizione Ciclista Attrezzatura Tempo
1. Tadej Pogacar Emirati Arabi Uniti Team Emirates 15:19:05
2. Geraint Thomas Squadra Ineos 0:46
3. Daniel Felipe Martinez Bora – Hansgrohe 0:47
5. Einer Rubio Squadra Movistar 0:56
10. Esteban Chaves EF Educazione – EasyPost 1:26
33. Nairo Quintana Squadra Movistar 6:34
108. Fernando Gaviria Squadra Movistar 40:13
117. Giovanni Sebastiano Molano Emirati Arabi Uniti Team Emirates 43:28

Come sarà la quinta tappa del Giro d’Italia?

La quinta tappa del Giro d’Italia sarà prevalentemente pianeggiante, anche se presenta due difficoltà in montagna. Uno di terza categoria e un altro di quarta. Ha un percorso di 178 chilometri. Pogacar o Ganna potrebbero sorprendere. Anche Daniel Felipe Martínez.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Guido Jaramillo lascia la presidenza
NEXT Palacios, Rays mette giù l’Atlético per la seconda partita consecutiva