Agustín Canapino: “Lo spoiler si è rotto nel caotico primo giro”

Agustín Canapino: “Lo spoiler si è rotto nel caotico primo giro”
Agustín Canapino: “Lo spoiler si è rotto nel caotico primo giro”

12 maggio 2024, 06:30 ET

Il pilota argentino ha raccontato com’è stato il GP di Indianapolis, in cui ha concluso 21esimo dopo una caduta in partenza che ha complicato il resto della gara.

Aveva cominciato Agustín Canapino Nel fine settimana del quarto appuntamento della IndyCar si è trovato bene: secondo nella prima sessione di prove libere. A poco a poco e man mano che progrediva il GP di Indianapolis, le cose si stavano complicando. Una classifica in cui non ha potuto girare al ritmo che si aspettava lo ha lasciato al 15° posto al via e in gara è andata peggio quando è rimasto coinvolto nel pasticcio alla prima curva che ha lasciato fuori la sua Dallara-Chevrolet della Juncos Hollinger Squadra corse danneggiata.

“La gara è stata complicata fin dall’inizio perché l’ala si è rotta in quel primo giro caotico. Da lì in poi perdevo quasi un secondo per virata e perdevamo tempo cambiando l’ala con la bandiera verde verde. Ho perso il giro e non sono riuscito a recuperarlo”, ha detto il Titano dopo la gara.

Una volta riuscito a riparare la vettura ai box, il ritmo era buono, ma era troppo tardi. “Dopo abbiamo avuto un buon tempo, ma avevo già perso la curva e non sono riuscito a recuperarla. Un peccato perché si è concluso così un fine settimana iniziato alla grande, in lotta per i primi posti. Siamo diventati più complicati, perdendo ritmo e rompendo lo spoiler. Ora concentriamoci sulla 500 Miglia”, ha concluso l’argentino.

Questo martedì, Canapino tornerà in pista a Indianapolis, ma sull’ovale per le prove del quinto appuntamento.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ricardo Gareca rompe il silenzio sulla questione Luciano Cabral nella Nazionale cilena: “So che…”
NEXT KTM mette da parte l’orgoglio e fa un’offerta per Jorge Martín