“Vogliono mandarla in bancarotta e venderla…”: Guarello svela un nuovo scandalo in piena crisi di Cobreloa

“Vogliono mandarla in bancarotta e venderla…”: Guarello svela un nuovo scandalo in piena crisi di Cobreloa
“Vogliono mandarla in bancarotta e venderla…”: Guarello svela un nuovo scandalo in piena crisi di Cobreloa

Nonostante il buon inizio o la vittoria ottenuta contro il Colo Colo allo Stadio Monumentale, le cose non sono state facili per Cobreloa nel suo ritorno nell’élite del calcio creolo. Ieri la squadra di Loíno, senza Emiliano Astorga in panchina, ha perso 4 punti a 0 contro il Deportes Copiapó, altra vittoria contro, e avvicinandosi lentamente al fondo del tavolo. Come se ciò non bastasse, affronteranno ora Deportes Iquique e Universidad Católica, due contendenti considerate complicate visto il loro status attuale, entrambe alla caccia del leader.

Di questo parlava ieri sera Juan Cristóbal Guarello L’ora di King Kong, quando si è soffermato a fare il punto sui problemi non calcistici che hanno colpito la gente di Calama nelle ultime settimane. Fu allora che scoprì quanto segue:

“Ho parlato con una persona che mi ha dato molte informazioni sul caso di stupro di gruppo. Mi ha detto, stai attento, Stai attento con Cobreloa, vogliono mandarlo in bancarotta e venderlo”.

«Questa persona sa tutto – ha subito aggiunto il giornalista – ma evidentemente è molto informata. Il problema di fondo è che vogliono “zombificare” il Cobreloa, vogliono abbassare il prezzo per venderlo facilmente, vogliono sbarazzarsi del Cobreloa”.

Inoltre, come al solito, Guarello si è permesso di dubitare della facilità che ha avuto il Copiapó, squadra che attualmente occupa il penultimo posto nella competizione, nel violare i Loínos: “I gol che ha segnato Copiapó, come sono entrati liberi… Luna It sembrava Tony Kross che segnava palloni. “Se non fosse per Avellaneda, il Cobreloa perderebbe ogni partita quattro o cinque a zero”.

Il comunicatore, infine, ha sottolineato che il pessimo rendimento della squadra di Calama, che ha già subito quattro sconfitte di fila, è dovuto “un conflitto tra vecchio e nuovo”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Una vecchia conoscenza presume: il direttore sportivo del Cobreloa annuncia chi sarà l’allenatore ad interim
NEXT Real Madrid, lo specialista delle rimonte dolorose