Il romanticismo che scuote il mondo del tennis: il dettaglio impercettibile in una foto che ha scatenato le voci

Il romanticismo che scuote il mondo del tennis: il dettaglio impercettibile in una foto che ha scatenato le voci
Il romanticismo che scuote il mondo del tennis: il dettaglio impercettibile in una foto che ha scatenato le voci

Sinner e Kalinskaya, protagonisti della storia

La storia è stata costruita per indizi, che hanno finito per sommarsi a Torino. Si è trasferito lì Jannik Sinnern.2 del ranking ATP, 22 anni, fare i conti con l’infortunio all’anca che lo affligge e non lasciarsi scappare Roland Garros, secondo Grande Slam dell’anno. L’italiano ha delle opzioni strappare il numero uno al serbo Novak Djokovic. Nole è costretto a raggiungere la finale di Parigi per mantenere la leadership. Se perdessero in finale, il loro inseguitore dovrebbe raggiungere le semifinali per sferrare il colpo.

In questo contesto i media italiani furono rivoluzionati con l’arrivo in città di Ana Kalinskaja, il tennista numero 26 della lista, 25 anni. Le voci su una storia d’amore tra gli atleti sono salite alle stelle da settimane. E dopo fine del corteggiamento elitario sul circuito tra Stefanos Tsitsipas e Paula Badosale luci si spostarono verso di loro.

Qualche giorno fa, una foto innocente di Sinner con una fan che voleva fare una foto con lui ha finito per offrire un altro indizio inaspettato. Al momento dello scatto il cellulare dell’italiano ha cominciato a squillare. E dopo la sua pubblicazione, agli utenti delle reti è venuto in mente di ingrandire l’immagine e vedere chi era l’emittente della chiamata. Apparve un nome inconfondibile: Anna.

La foto di Sinner che ha offerto un indizio inaspettato

Un altro dettaglio che supporta la teoria del romanticismo è che entrambi sono gratuiti. Sinner ha recentemente concluso la sua relazione quadriennale con Maria Braccinidurante il quale protesse gelosamente la sua privacy: Si è mostrato con lei solo in una partita di calcio allo stadio San Siro, in occasione dello scontro tra Milan e Borussia Dortmund per la Champions League.

Kalinskaya, nel frattempo, sapeva come affrontare un corteggiamento di alto profilo con un collega: né più né meno che con Nick Kyrgiosda cui si è separato nel 2020. La sua migliore classifica è stata la n. 24 nel febbraio 2024, non detiene titoli e accumula più di tre milioni di dollari in premi.

Sinner, chiamato ad essere uno dei volti del rinnovamento del circuito maschile insieme a Carlos Alcaraz, è nato il 16 agosto 2001 nella cittadina montana italiana conosciuta come San Candido, o Innichen (se preferite in tedesco). È un piccolo comune di 80 km quadrati, situato a 1.175 metri sul livello del mare, nel comune italiano di Bolzano, nella regione Trentino-Alto, con una popolazione che sfiora i 3.400 abitanti.

È normale che Data la sua posizione geografica, lo sport da praticare nella regione era lo sci. e verso quella parte si sporse quasi con naturalezza. E non lo ha fatto poi così male. Campione dagli 8 ai 12 anni, il suo futuro era promettente sul tabellone, ma si è concentrato sul tennis e le prove dimostrano che non aveva torto.

Oggi Jannik è alle prese con un’infiammazione di origine traumatica all’anca che lo costringe a prendere precauzioni prima di tornare in azione, visto il rischio latente che diventi cronica e complichi i suoi sogni. Almeno, il suo cuore sembra essere al riparo per superare la brutta situazione.

Anna Kalinskaya, in azione. Fino al 2020 ha avuto una relazione con Nick Kyrgios (REUTERS/Rula Rouhana)

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Marcela Gómez ha rivelato il motivo della partenza di Daniela Henao dall’America