Nicolás Castillo ora prende in giro Matías Zaldivia senza pietà

Nicolás Castillo ora prende in giro Matías Zaldivia senza pietà
Nicolás Castillo ora prende in giro Matías Zaldivia senza pietà

L’attaccante dell’Universidad Católica continua con i suoi commenti contro l’U dopo la controversa University Classic.

Di Carlos Silva Rojas

23/05/2024 – 21:29 CLT

© PEPE ALVUJAR/PHOTOSPORTNicolás Castillo continua con le sue polemiche.

Nonostante sia il giocatore di cui si è parlato di più dopo l’University Classic Università del Cile E Università Cattolica È Nicola Castillo.

L’attaccante dell’UC ha festeggiato con tutte le sue forze la vittoria allo Stadio Nazionale e lo ha fatto con gesti osceni contro il pubblico dell’U e ha anche chiamato in campo il portiere sostituto dei blues, Cristopher Toselli.

Dopodiché, l’aggressore ha continuato con il suo scandalo sui social network, prendendo di mira Johnny Herrera, anche contro la sua stessa squadra, per essersi scusato per il suo comportamento.

Adesso Castillo si prendeva gioco di Zaldivia

Uno dei giocatori dell’U che ha parlato della questione è stato il difensore Matías Zaldivia, che ha reagito infastidito da ciò che ha fatto Nicolás Castillo.

“Non ci piace che manchino di rispetto alla nostra gente, soprattutto nel nostro campo, ma questo è tutto”, ha detto l’ex difensore del Colo Colo.

Queste parole sono state replicate dall’account Instagram di D13, dove Nico Castillo ha deriso le parole dell’azzurro.

“Il nostro cosa”, ha scritto l’attaccante in tono beffardo, perché l’Università del Cile non ha uno stadio proprio. Ha aggiunto la domanda con un’emoticon ridente.

Nicolás Castillo non si ferma e ogni volta che può si fa beffe dei laici.

La presa in giro di Castillo contro Zaldivia.

Tutte le ultime notizie sul calcio cileno e internazionale nel palmo della tua mano. Segui il gruppo WhatsApp Redgol e trovaci anche su Google News.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Dani Arrieta spiega la lotta tra Carlos Palacios e Jorge Almirón
NEXT Rogers solleva il Tigres ad Arlington con un paio di fuoricampo