I cambiamenti nell’Independiente per ricevere Vélez :: Olé

I cambiamenti nell’Independiente per ricevere Vélez :: Olé
I cambiamenti nell’Independiente per ricevere Vélez :: Olé

24/05/2024 19:22

Devi sollevare. E deve farlo con urgenza se aspira a lottare nella Lega Professionisti. L’Independiente ha iniziato il torneo con una dura sconfitta contro il Talleres (1-3) e un insipido pareggio contro il Platense (0-0). Questa domenica riceveranno il Vélez con l’urgenza di reagire per sistemare la classifica.

Hugo Tocalli, che ha preso il timone della nave dopo la brusca partenza di Carlos Tevez e guiderà la squadra nelle prossime tre partite contro Fortín, Defensa e Banfield, apporteranno modifiche per la prossima riunione. L’uomo di 76 anni, che lavora come coordinatore generale degli Inferiores ed è stato lasciato ad interim per pagare l’incendio, ha organizzato una prova di calcio e ha testato una squadra per il duello contro il Vélez.

Hugo Tocalli, allenatore ad interim del Rojo. (Foto: stampa indipendente)

Mauricio Isla, Juan Fedorco, Joaquín Laso e Damián Pérez, ricomparsi contro Calamar, hanno formato la difesa. David Martínez e Federico Mancuello hanno condiviso metà del campo. La gioventù Santiago López è entrato per Lucas González giocare come ala destra in un 4-2-3-1. Alex Luna e Diego Tarzia lo hanno accompagnato su quella linea, piazzandosi alle spalle del centravanti. Sopra, Gabriel Ávalos è entrato per Ignacio Maestro Puchdi cattivo lavoro contro il Platense.

Ivan Marcone, che il 13 maggio aveva riportato la frattura della prima falange del piede sinistro, ha iniziato a lavorare sul campo e la settimana prossimanel preludio al duello contro Defensa y Justicia, inizierà ad affiancare il gruppo. Tocalli non potrà contare su Ayrton Costa anche per il duello contro Fortín: il difensore verrà preservato visto che andrà al Royal Antwerp in Belgio.

Anche Felipe Aguilar e Diego Segovia, che soffrivano di disturbi, si alleneranno con il gruppo la prossima settimana. Santiago Toloza, operato ad aprile per un infortunio ai legamenti della caviglia destra, continua il suo recupero così come Matías Giménez, che il 26 marzo si è sottoposto a un intervento chirurgico per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

La formazione

Tocalli ha così testato una formazione composta da Rodrigo Rey; Mauricio Isla, Juan Fedorco, Joaquín Laso, Damián Pérez; David Martínez, Federico Mancuello, Santiago López, Alex Luna, Diego Tarzia e Gabriel Ávalos. Il tecnico ancora non ha confermato nulla e finirà di delineare la formazione in allenamento questo sabato. Per i Rossi la posta in gioco sarà molto alta.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Marcela Gómez ha rivelato il motivo della partenza di Daniela Henao dall’America