Panorama complicato: Diego Valencia ha ricevuto la notizia peggiore dall’Italia

Diego Valencia Non si sta divertendo affatto in Europa. Nonostante appartenesse alla Salernitana, in questa stagione non è stato preso in considerazione ed è stato ceduto in prestito all’Atromitos in Grecia per avere ritmo, visto che non lo avrebbe avuto nel cast italiano. Anche lì il loro presente non è stato dei migliori visto che hanno finito per lottare per i play-off per restare nella massima categoria, cosa che hanno ottenuto finendo a metà classifica.

Per quanto riguarda i maroon, hanno avuto una stagione molto negativa in Serie A dove, diverse date prima della fine del torneo, è stata confermata la retrocessione, quindi la dirigenza sta iniziando a prendere decisioni sul futuro dell’attaccante cileno. Diego Valencia Dovrà tornare alla Salernitana il 1 luglio, dopo aver perfezionato il prestito con i greci, ma dovrà iniziare a cercare nuovi orizzonti.

El Pollo ha segnato 2 gol e cinque assist in 34 partite con l’Atromitos

Dopo il 3-3 contro il Milan a San Siro, diversi portali italiani hanno fornito informazioni sul futuro dell’uomo formatosi all’Università Cattolica, confermando che non resterà in squadra. “C’è il rischio che dell’attuale base di giocatori non rimanga quasi nulla. Oltre a Tchaouna verranno ceduti anche Pasalidis, Pirola, Bradaric, Kastanos, Coulibaly, più il rientrante Sepe, Valencia e Bonazzoli.ha commentato il media del partito ‘Tutto Salernitana’.

E’ un dato di fatto Diego Valencia Non continuerà a far parte della Salernitana dalla prossima stagione, quindi sarà costretto a cercare nuove alternative per proseguire la sua carriera professionistica. Anche dal club italiano in più di un’occasione hanno riferito di essere stati sondati da alcune squadre sudamericane, ma non c’era alcuna offerta formale, che dovrebbe arrivare nel prossimo mercato.

Il Valencia ha partecipato alla vittoria dell’UC contro il Cobreloa a Santa Laura e ha ricevuto un regalo

Diego Valencia potrebbe continuare all’Atromitos

Dopo un campionato irregolare con la Salernitana, nel luglio 2023 viene ceduto in prestito all’Atromitos in Grecia per avere continuità dove l’ha preso visto che è titolare in 26 delle 34 partite della stagione, nelle quali ha risposto con gol e assist. Inoltre, non essendo preso in considerazione dagli italiani, poté proseguire la carriera con i greci che in più di un’occasione misero in risalto i suoi metodi di lavoro.

“È un ragazzo che lavora molto, molto tranquillo e, per quanto sia giovane, molto maturo. Ha le cose molto chiare. Fin dal primo momento ho visto che era un bravo ragazzo, che era già stato fuori dal Cile ed era chiaro che sapeva cosa volesse dire essere lontano da casa. Non gli è costato nulla. In quel momento ci serviva un giocatore come lui, o più giocatori come lui, più latino, con più sangue, quindi ci stava molto bene. La squadra lo ha accolto bene”, ha commentato all’inizio dell’anno Éder González, il centrocampista spagnolo della squadra.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Marcela Gómez ha rivelato il motivo della partenza di Daniela Henao dall’America