Il Borussia Dortmund giocherà la sua terza finale e punterà al suo secondo titolo di Champions League

Questo sabato 1 giugno a Wembley, Il Borussia Dortmund affronterà il Real Madrid nella terza finale di UEFA Champions League della sua storia, in cui Cercherà il suo secondo titolo. Il grande gioco può essere vissuto su Star+.

La squadra tedesca è la finalista a sorpresa di questa edizione, dopo aver battuto con autorità in semifinale il PSG di Kylian Mbappé. In Inghilterra dovrà affrontare l’enorme sfida di affrontare il più grande campione d’Europa.

Alla 22esima partecipazione, il Dortmund giocherà la terza finale di Coppa dei Campioni. Il primo risale alla stagione 1996/97quando hanno battuto la Juventus, campione in carica, 3-1 allo Stadio Olimpico di Monaco.

La seconda volta che ha giocato la partita decisiva è stata nel 2012/13. Quell’anno fu protagonista dell’unica finale tedesca della storia, contro il Bayern Monaco. La squadra a quel tempo guidata da Jürgen Klopp perso 2-1 per il gol straziante di Arjen Robben.

Il Dortmund, che esordì in Coppa dei Campioni nella seconda edizione, nel 1956/57, giocò in semifinale anche altre due volte: nel 1963/64 perse contro l’Inter, allora campione, e nel 1997/98 contro il Real Madrid, anche campione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Chi è Ignacio Pussetto? La copertura di Almirón per rinforzare Colo Colo
NEXT Gli highlights del Perù all’esordio in Copa América