L’elenco dei giocatori più giovani convocati con la Spagna per un Europeo

L’elenco dei giocatori più giovani convocati con la Spagna per un Europeo
L’elenco dei giocatori più giovani convocati con la Spagna per un Europeo

Una volta conosciuta la lista di Luis de la Fuente, Lamine Yamal e Cubarsí entrano nell’Olimpo dei giocatori più precoci, con la Nazionale spagnola che potrà competere in un Europeo se non ci saranno intoppi dell’ultimo minuto prima di arrivare in Germania. Iribar, Fernando Torres…sono alcuni dei giocatori più giovani convocati in Nazionale. A 18 anni Pedri ha ricoperto fino ad ora il trono della precocità: 18 anni nel 2020.

Tuttavia, luiL’età si abbassa sempre di più, attualmente quelli menzionati con l’età più giovane raggiungono a malapena l’età giovanile, come nel caso di Lamine Yamal. Tuttavia, questo non è sempre stato così. Solitamente i più giovani chiamati a disputare un Europeo erano intorno ai vent’anni. Così, Sastre, agli Europei del 1960, fu il più giovane della rosa a 23 anni. Camacho, a 21, giocò nel Campionato del 1976 e Tendillo nel Campionato del 1980 a 19 anni, furono tra i più precoci. Ma l’elenco è lungo e conta nomi illustri come Butragueño che arrivò nell’84, a 21 anni. Sanchis, Martín Vazquez e Miquel Soler, 23 anni nell’88, Julen Guerrero, nel ’96, aveva 22 anni. Fernando Torres a 20 anni ha debuttato nel 2004, Cesc (21) nel 2008. In quello era accompagnato da altri due giovani di 22 anni: Sergio Ramos e David Silva. Jordi Alba, con 23, nel 2012 e Morata e Koke con 24, nel 2016.

Un caso a parte sono gli Europei del 1964, 1968, 1972 e 1992, in cui la Spagna non ha giocato la fase finale. Così Iribar, a 21 anni, è rimasto senza competizioni continentali in 64, Claramunt (22), in 68, e Quin, Asensi e Churruca, tutti e tre a 23, senza in 72.

La precocità dei tempi attuali del calcio è evidente, così l’elenco dei giocatori più giovani in una convocazione per la Nazionale mostra che quattro di loro sono stati prodotti nell’ultimo ciclo. Lamine, Cubarsí, Gavi e Ansu Fati.

GIOCATORE ETÀ DATA GIOCO
Lamine Yamal 16 anni, 1 mese e 26 giorni 08/09/2023 Georgia – Spagna 1-7
Paolo Cubarsi 17 anni e due mesi 22/03/2024 Spagna 0-Colombia 1
Gavi 17 anni, 2 mesi e 1 giorno 06/10/2021 Italia-Spagna 1-2
Angelo Zubieta 17 anni, 9 mesi e 9 giorni 26/04/1936 Cecoslovacchia-Spagna 1-0
Ansu Fati 17 anni, 10 mesi e 3 giorni 03/09/2020 Germania-Spagna 1-1
Bojan Krkic 18 anni e 13 giorni 09/10/2008 Spagna-Armenia 4-0
Pedro Regueiro 18 anni e 20 giorni 01/08/1928 Portogallo-Spagna 2-2
Pedri 18 anni e 4 mesi 25/03/2021 Spagna – Grecia 1-1
Josep Samitier 18 anni, 6 mesi e 26 giorni 28/08/1920 Spagna – Danimarca 1-0
José Muguerza 18 anni, 8 mesi e 30 giorni 14/06/1930 Cecoslovacchia-Spagna 2-0
Cesc Fabregas 18 anni, 9 mesi e 25 giorni 01/03/2006 Spagna – Costa d’Avorio 3-2

Il caso di Lamine Yamal è quasi unico. Il calciatore del Barcellona ha 16 anni (classe 2007) e ne compirà 17 il 13 luglio, un giorno prima della finale degli Europei a cui vuole partecipare la Spagna. SÌSarebbe il regalo più bello per il giocatore più giovane del torneo continentale. Caso simile è quello di Pau Cubarsí (22 gennaio 2007) che ha già 17 anni.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Marcela Gómez ha rivelato il motivo della partenza di Daniela Henao dall’America