Il match di Djokovic e Musetti nella ‘top10’ della mattinata

FEra il gennaio 2024 quando l’ATP e la WTA hanno emesso un comunicato unitario per cercare di regolamentare gli orari notturni delle partite. Per evitare orari da discoteca, non potranno essere programmate più di cinque partite al giorno per campo..

Nel “Grande Slam”, ad esempio, dagli US Open del 2023 se ne sono giocati quattro sul campo principale. L’Australian Open ha ripetuto il copione e questa era l’intenzione del Roland Garros fino alla comparsa della pioggia.

Nel settimo giorno di gara, segnato dall’ennesima giornata di maltempo, La direzione del torneo ha programmato cinque partite al Philippe Chatrier, compresa la continuazione di quella con Grigor Dimitrov e Zizou Bergs.

Novak Djokovic e Lorenzo Musetti, che avrebbero dovuto partire da titolare Sabato alle 20:15, lo hanno fatto quasi alle 23:00.. Conclusione: il loro duello è durato 4 ore e 29 minuti e si è concluso domenica alle tre e sette del mattino.

La partita si inserisce nella ‘top10’ di quelle poi finite nella storia del tennis. Quella particolare classifica è guidata dalla partita di Acapulco 2022 tra Alexander Zverev e Jason Brooksby, che si è conclusa quasi alle cinque del mattino.

Le partite che sono finite più tardi nella storia del tennis

Acapulco 2022 Alexander Zverev-Jason Brooksby 04:54

Australian Open 2008 Lleyton Hewitt-Marcos Baghdatis 04:34

Australian Open 2023 Andy Murray-Thanasi Kokkinakis 04:05

Coppa Davis 2019 Sam Querrey/Jack Sock-Fabio Fognini Simone Bolelli 04:04

Australian Open 2024 Daniil Medvedev-Emil Ruusuvuori 3:39

Australian Open 2007 Andreas Seppi-Bobby Reynolds 3:34

Tokyo 2006 Benjamin Becker-Jiri Novak 3:24

Rio de Janeiro 2015 Rafael Nadal-Pablo Cuevas 3:18

Roland Garros 2024 Novak Djokovic-Lorenzo Musetti 3:07

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV È una replica del berretto di Mussolini.
NEXT I milionari cederebbero il passo ai rinforzi e lascerebbero una cifra