Juan Soto sarà visitato per disturbi all’avambraccio

Juan Soto sarà visitato per disturbi all’avambraccio
Juan Soto sarà visitato per disturbi all’avambraccio

NEW YORK – Il Battitore dominicano L’attaccante dei New York Yankees Juan Soto è stato escluso dalla partita di giovedì sera contro i Minnesota Twins a causa di un fastidio all’avambraccio sinistro.

Venerdì Soto verrà sottoposto a una risonanza magnetica. Il manager di New York, Aaron Booneha detto che è troppo presto per sapere se l’esterno giusto dovrà saltare il tempo di gioco.

New York ospita questo fine settimana i Los Angeles Dodgers, in una serie tra le due principali favorite per il raggiungimento del traguardo Serie mondiale.

“Non so cosa mostrerà”, ha detto Soto. “Un giorno mi sono svegliato, ho sentito tensione e disagio nell’avambraccio e abbiamo lavorato su questo e abbiamo cercato di ottenere ciò che volevamo, ma non funziona.” [desapareció]”Ha aggiunto.

Soto è stato ritirato giovedì contro il Minnesota all’inizio del sesto inning quando il gioco è ripreso dopo 56 minuti di sospensione per pioggia. Aaron Judge si è spostato dal campo sinistro al posto di Soto a destra, e Alex Verdugo è uscito dalla panchina per giocare a sinistra.

“Durante quella pioggia ritardata, quel dolore era lì, quindi non pensavo che fosse la cosa giusta tornare a giocare”, ha detto Boone.

Dopo che gli Yankees hanno vinto 8-5 per l’ottava vittoria consecutiva, il massimo della stagione, Soto ha detto che il suo avambraccio gli ha dato fastidio per circa una settimana e mezza o due.

“Ci abbiamo appena lavorato”, ha detto. “È piuttosto divertente. Non fa male quando lancio o colpisco, è più come un dolore che provo quando sento qualsiasi tipo di movimento che faccio con il braccio. Ma sicuramente non mi impedisce di fare qualsiasi cosa come va il baseball.”

Soto, che lancia e batte con la mano sinistra, è andato 0 a 1 con due walk. Ha giocato da titolare tutte le 64 partite della sua prima stagione con il New York dopo essere stato acquisito dai San Diego Padres in uno scambio di successo lo scorso dicembre.

Le tre volte Tutte le stelle Sta colpendo .318 con 17 fuoricampo e 53 RBI, una delle ragioni principali per cui gli Yankees hanno il miglior record nel baseball con 45-19.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ballesteros, il potenziale numero 6 dei Cubs, ha realizzato un sogno centrando il ciclo
NEXT Pasticcio in Nigeria: Osimhen esplode sulle reti