Martín Luciano, nato a Newell’s e nipote di Tata Martino, ha ribaltato la sua macchina mentre andava a Rosario

Martín Luciano, nato a Newell’s e nipote di Tata Martino, ha ribaltato la sua macchina mentre andava a Rosario
Martín Luciano, nato a Newell’s e nipote di Tata Martino, ha ribaltato la sua macchina mentre andava a Rosario

Martín Luciano, il calciatore uscito dal Newell’s e in prestito al Godoy Cruz, ha perso il controllo e ha ribaltato la sua auto a San Luis mentre stavo viaggiando da Mendoza a Rosario questo giovedì mattina, poche ore dopo la partita tra Tomba e Central nelle Malvinas Argentinas.

In circostanze che non sono state ancora determinate dagli esperti, L’uomo di Rosario e nipote di Gerardo Martino ha perso il controllo della sua Peugeot 208 sull’autostrada Serranías Puntanasall’altezza della strada n° 3 della provincia di San Luis, ed è finito ribaltato sul bordo della strada, ha riferito Diario Uno de Mendoza.

Il 20enne terzino sinistro era in viaggio verso Rosario e, dopo l’incidente, È stato trasferito all’Ospedale Centrale Ramón Carrillo dove è fuori pericolo con qualche leggero urto.

Il veicolo si è ribaltato completamente sul ciglio dell’autostrada a San Luis.

Secondo quanto riferito dalla stampa Voces Puntanas di San Luis, che era presente sul posto e ha trasmesso le immagini dell’incidente, Luciano ha dichiarato di aver perso il controllo del veicolo. per aver tirato fuori il cellulare per vedere se c’era una stazione di servizio lì vicino, visto che dovevo fermarmi a fare colazione e poi proseguire verso Rosario.

Nelle immagini pubblicate si vede l’auto ribaltata sulla spalla con le ruote alzate e il segno della gomma sull’asfalto, segni di distrazione. Tuttavia, nonostante l’impatto, il giocatore ha riportato solo lievi colpi ed è stato ricoverato in ospedale solo in via precauzionale.

Ore dopo il ribaltamento, Godoy Cruz ha pubblicato un rapporto medico in cui ha chiarito che il calciatore è in buona salute. “Il club Godoy Cruz segnala che il giocatore della cantina Martín Lucero È in buone condizioni dopo l’incidente stradale di San Luis. Dopo aver effettuato gli studi è stata esclusa qualsiasi tipologia di infortunio, senza la necessità di restare in osservazione nell’ospedale assistito. Apprezziamo la preoccupazione e l’interesse per la sua integrità”, hanno riferito.

L’uomo di Rosario si è unito a Godoy Cruz l’anno scorso dal Newell’s e ha giocato otto partite. Questo mercoledì, nell’1-1 contro il Rosario Central, il terzino è entrato all’inizio del secondo tempo al posto di Elías Pereyra. Ha un contratto con i rossoneri fino a dicembre 2025.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Attivisti animalisti protestano a Pamplona alla vigilia di San Fermín contro la “crudeltà medievale” della corrida