“Per via del mio cognome oggi sarei slovacco, ma sono più cileno dei fagioli”

“Per via del mio cognome oggi sarei slovacco, ma sono più cileno dei fagioli”
“Per via del mio cognome oggi sarei slovacco, ma sono più cileno dei fagioli”

Igor Lichnovsky è con la squadra cilena negli Stati Uniti, preparando il debutto contro il Perù in Copa América. La storia calcistica del difensore, però, avrebbe potuto anche imboccare una strada alternativa, con lui che si contendeva il titolo Euro 2024.

Succede che il cileno, dietro il suo cognome sconosciuto, nasconde una storia potente che lo lega a una delle grandi sorprese: La Slovacchia, boia del Belgio all’esordio, e il paese in cui è iniziata la storia della sua famiglia.

“Mio padre aveva praticamente un anno, in piena guerra non potevi andare in ospedale, non potevi andare da nessuna parte, non sarebbe dovuto sopravvivere a quello.” e praticamente esce – mi dice mia madre – in una scatola da scarpe con mio nonno”, raccontò il difensore dell’América a Mediotiempo nel 2017.

“E vengono in Cile, da qui le origini che ho dall’ex Cecoslovacchia, a causa del mio cognome che oggi sarebbe slovacco, ma io sono più cileno dei fagioli”, ha aggiunto a proposito di quel legame, che non ha raggiunto maggiore profondità in la parte calcistica, ma ha plasmato il suo carattere.

Si è formato nell’accademia giovanile dell’Universidad de Chile e si è trasferito al Porto prima dei 20 anni., il difensore ha trovato in Messico il posto giusto per sfruttare le sue migliori condizioni. Lì si fa conoscere nel Necaxa, gioca nel Cruz Azul e nel Tigres, prima di diventare un giocatore chiave dell’América, il club più popolare della Liga MX.

“Penso che la leadership, come la chiamano, sia stata costruita sulla base della storia della mia vita. Mio nonno, che era cecoslovacco, anche se fino alla morte disse di essere solo slovacco, ha combattuto in entrambe le guerre mondiali”, ha detto oggi Igor a Las Últimas Noticias. “Avevamo delle mancanze importanti e credo che tutto questo, alla lunga, abbia cambiato la mia personalità.”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La Ferrari F1 porta in Ungheria una versione modificata del suo nuovo pavimento
NEXT Primo incontro tra il Barcellona e l’agente di Nico Williams – El Partidazo de COPE