Gustavo Álvarez conferma la partenza di questi giocatori all’Università del Cile: “Ho parlato…”

Gustavo Álvarez conferma la partenza di questi giocatori all’Università del Cile: “Ho parlato…”
Gustavo Álvarez conferma la partenza di questi giocatori all’Università del Cile: “Ho parlato…”

Università del Cile

L’allenatore dell’Università del Cile ha fatto riferimento alla questione delle partenze di alcuni giocatori della sua rosa

Di Gerald Rosales Cid

Aggiornato il 18/06/2024 – 07:59 CLT

Aggiornato il 18/06/2024 – 07:59 CLT

©PhotosportIl tecnico azzurro conferma queste tre partenze per il secondo semestre

Università del Cile è riuscita a superare la fase degli ottavi di finale della zona centro-nord della Coppa del Cile dopo aver vinto in una notte piovosa 5-1 per il Municipal Puente Alto allo Stadio Nazionale.

Dopo la partita, l’allenatore Gustavo Álvarez Ha parlato con i media e ha fatto riferimento alla partenza di questi tre giocatori dal club per questo secondo semestre: Jeison Fuentealba, Emmanuel Ojeda e Nicolás Guerra.

“Ho parlato con Jeison, Emmanuel e Nico il primo giorno dell’interseason e abbiamo concordato l’opzione migliore per aggiungere minuti”, ha esordito Álvarez.

Mantenendo il suo punto di vista, lo stratega azzurro ha confermato che questi tre giocatori cercheranno l’uscita per questo secondo semestre, in cui verranno ceduti in prestito per avere più minutaggio.

Álvarez nella vittoria dell’U | Foto: Photosport

“Essendo trasferiti ai prestiti per poter avere un ruolo da protagonisti, mi sembra che nella fase della carriera dei tre ne abbiano bisogno e non avendo un semestre come i primi sei mesi all’U”, ha spiegato.

Esordio di Álvarez e Negrete

All’interno di quella partita, all’Università del Cile c’è stato un momento emozionante dopo l’esordio professionale di Salvador Negrete, l’under 18 e capitano azzurro di quella categoria che ha visto minuti in questa Coppa del Cile.

“Salvador ha iniziato ad allenarsi con noi una settimana fa, abbiamo visto in lui alcune qualità nella posizione di cui avevamo bisogno per aggiungere un calciatore, perché abbiamo giocatori nelle squadre senior e giovanili”.

“L’opportunità è stata data, avevamo bisogno di un giocatore con quelle caratteristiche in questa partita ed ero molto felice per lui e la sua famiglia, deve essere un momento che non dimenticheranno, molto emozionante, lo ha fatto molto bene, “ha concluso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Nuovo acquisto del Benidorm Handball