i due “9″ giovanili dell’UC che lottano per un posto nella prima squadra – En Cancha

i due “9″ giovanili dell’UC che lottano per un posto nella prima squadra – En Cancha
i due “9″ giovanili dell’UC che lottano per un posto nella prima squadra – En Cancha

Sotto la pioggia e la neve ai piedi delle colline, il Università Cattolicain vista di quello che sarà il loro duello d’esordio nel Coppa del Cile 2024 in vista di Glorie navaliun cast amatoriale di Viña del Mar entusiasta di realizzare il primo grande successo del torneo.

In tal senso, Tiago Nunes prepara la sua squadra e presta particolare attenzione a una posizione: centravanti, poiché senza Nicola Castillo disponibile e con solo Fernando Zampedri Essendo una stella, deve cercare alternative di ristoro nelle giovanili del club.

È lì che emergono due nomi che, di fatto, si stanno già allenando sotto l’occhio vigile dell’allenatore brasiliano e che, ovviamente, sono entusiasti di raggiungere presto una considerazione regolare in prima squadra: Milan Tudor e Lukas García-Huidobro.

Le alternative UC in testa

Milan Tudor difende l’UC.

Questi due calciatori sono già integrati nella disciplina quotidiana dell’UC in San Carlos de Apoquindoed entrambi soddisfano una caratteristica molto apprezzata da Nunes: l’altezza.

Tudor, 1,82, e García-Huidobro, 1,80, si distinguono nella Gioventù dei Crociati e sperano di aggiungere minuti proprio nella Coppa del Cile, in un duello che, sulla carta, offre la sicurezza di testare i giocatori nostrani senza maggiori rischi.

Quando giocherà l’UC contro Glorias Navales per la Coppa del Cile?

L’Università Cattolica farà visita al Glorias Navales questo giovedì 20 giugno allo Stadio Sausalito, a partire dalle 17:30, secondo il sito ufficiale del torneo. Per ora l’incontro è ancora in corso, visto che le previsioni meteo non prevedono pioggia per quella giornata.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Impresa da record che Badosa piange a Wimbledon
NEXT L’uomo che ha riportato a galla il sottomarino giallo e ha realizzato un grande record: il profilo di Javier Calleja, l’allenatore scelto dal Real Oviedo