Il Boca Juniors chiude un altro rinforzo gerarchico e Riquelme spacca il mercato

Il Boca Juniors chiude un altro rinforzo gerarchico e Riquelme spacca il mercato
Il Boca Juniors chiude un altro rinforzo gerarchico e Riquelme spacca il mercato

Boca Juniors Hanno bisogno di alzare il livello nella seconda metà dell’anno e per farlo puntano molto sul mercato con i top player. La leadership ha fatto progressi nelle ultime ore e ha chiuso Tomás Belmonte come rinforzoche arriverà come alternativa al centrocampo di Diego Martinez.

Come riportato TyC Sport, Il Boca ha acquistato il 50% del token di Belmonte per 4.000.000 di dollari a Toluca in Messico e firmerà un contratto di tre anni e mezzo, cioè fino a dicembre 2028.

In questo modo l’ex giocatore del Lanús diventa il secondo nuovo volto di “Xeneize”dopo l’arrivo di Gary Medel come giocatore libero. “Totò” arriva di fronte alla possibilità che “Equi” Fernández vada in Europa e viste le assenze che avrà Martínez per gli ottavi di finale della Copa Sudamericana.

Belmonte, già cercato dal Boca nel prossimo passato, arriva dopo una breve esperienza in Messico. A Toluca ha giocato 31 partite, nelle quali ha segnato 2 gol e fornito 3 assist. Durante la sua permanenza al Lanús aveva giocato 172 partite, nelle quali aveva segnato 16 gol e 8 assist.

Boca e Riquelme accelerano per una “coperta” inaspettata come rinforzo: “6 milioni di dollari”

Bocca accelera nel passare mercato per compiacere l’allenatore, Diego Martinezcon rinforzo gerarchia per la seconda metà del 2024. Il presidente Juan Roman Riquelme porta avanti diverse trattative contemporaneamente, dopo aver chiuso il rientro del cileno Gary Medel. Ora la ricerca si concentra su uno o due trequartisti che può dargli un maggiore volo calcistico da tre quarti del campo in avanti.

Il nuovo obiettivo di “Xeneize” non è altro che Matías Galarza, il talentuoso centrocampista 22enne emerso dall’Argentinos Juniors che attualmente lavora in Genk dal Belgio. È un giocatore molto abile, con una buona visione, passaggi precisi, assist e un tiro corretto dalla media distanza. Nell’agosto 2022 l’istituzione europea ha pagato sei milioni di dollari per il tuo passaggio.

Chi è Matías Galarza, il sorprendente rinforzo che Riquelme vuole per il Boca

È un trequartista nato a San Isidro (Provincia di Buenos Aires) nel marzo 2002, che Esordisce in Prima Divisione a soli 19 anni nel dicembre 2021 con la maglia dell’Argentinos Juniors. Con un solo gol in 26 partite ufficiali per il “Bicho”, ha dimostrato le sue interessanti qualità nel creare gioco con passaggio da centro campo. Questo gli valse la vendita al Genk in Belgio per una fortuna e lì partecipò a 56 partite in due stagioni, con un solo gol segnato.

Tuttavia, attraverso i social network, il calciatore di Buenos Aires Ha strizzato l’occhio al Boca quando ha pubblicato una foto con quella maglietta insieme alla sua fidanzata Pía Amélie, visto che entrambi frequentavano La Bombonera vedere la partita che la squadra guidata da Martínez vinse 1-0 contro il Vélez all’urlo di Edinson Cavani. Ora sarà compito di Román e del Consiglio del Calcio riuscire a finalizzare l’inserimento del centrocampista in un’area in cui, oltre al ritorno di Medel, interessano Fausto Vera, Alan Velasco e Thiago Almada, tra gli altri.

I problemi del Boca a centrocampo

“Xeneize” dovrà affrontare l’andata degli ottavi di finale del Copa Sudamericana 2024 contro l’Independiente del Valle dall’Ecuador con tante assenze: non lo saranno Cristian Medina, Ezequiel “Equi” Fernández e Kevin Zenón, convocato da Javier Mascherano per i Giochi Olimpici di Parigi (Francia). Infine, anche Martínez non potrà contare sullo squalificato. Guillermo “Pol” Fernandez.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV A caccia della Top 10: Niemann è tornato in campo in una complessa seconda giornata di The Open
NEXT Gedeón Guardiola, esce dagli ‘Hispanos’ e sarà sostituito da Adrià Figueras