Il titolare della Roja potrebbe cambiare club dopo aver ricevuto un’offerta allettante dal Medio Oriente – Futuro Chile

Il titolare della Roja potrebbe cambiare club dopo aver ricevuto un’offerta allettante dal Medio Oriente – Futuro Chile
Il titolare della Roja potrebbe cambiare club dopo aver ricevuto un’offerta allettante dal Medio Oriente – Futuro Chile

Durante questa Copa América, diversi giocatori approfitteranno di questa pausa a livello di club per vedere il loro futuro, dove potrebbero esserci diversi cambiamenti. Ad esempio, nella squadra cilena, Claudio Bravo e Alexis Sánchez non hanno ancora una squadra per il secondo semestre e stanno ancora analizzando le offerte.

C’è anche un altro giocatore della Roja che potrebbe cambiare scena una volta finito il torneo. Si tratta del difensore centrale della Nazionale e del River Plate, Paulo Díaz, intervistato dall’Arabia Saudita.

Paulo Díaz all’Arabia?

L’ex Palestino è arrivato al River Plate a metà 2019 e ha un contratto con i Millonarios fino a dicembre 2026. Quindi, per ingaggiare il 29enne difensore centrale dovrà pagare una clausola di uscita che corrisponde a otto milioni dollari. Una cifra che la squadra araba non ha difficoltà a sborsare.

L’Arabia Saudita è un luogo ben noto per Paulo Díaz, dal momento che il difensore della Roja ha avuto un breve periodo nel campionato saudita tra il 2018 e il 2019 quando l’ex Colo Colo è arrivato all’Al-Ahli.

In questa occasione, la squadra interessata ad avere Díaz è Al Qadsiah, che gli offrirebbe uno stipendio stratosferico, ineguagliato da quello che riceve al River Plate. Se raggiungessero un accordo salariale, secondo l’AS, dovrebbero pagare solo la clausola di uscita e manterrebbero il centro della Roja.

In ogni caso l’ex San Lorenzo ha svelato il suo sogno di giocare in Europa. Quindi è probabile che aspetterà un’offerta da una squadra europea prima di analizzare l’offerta di Al Qadsiah.

Recentemente, Al Qadsiah ha ingaggiato l’ex capitano del Real Madrid Nacho Fernández, che ha lasciato le meringhe dopo aver vinto la Champions League.

Se l’acquisto venisse completato, sarebbe il sesto club di Paulo Díaz, dopo i suoi trascorsi al Palestino, Colo Colo, San Lorenzo, Al-Ahli e River Plate.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Castilla y León classica: TV, profilo, percorso e squadre
NEXT Valladolid Promesas, Naval e Subiza, primi rivali precampionato per il Rayo Cantabria | Il vero club di corse