Euro 2024 | Il duello più caldo dell’Euro minaccia Koeman

Euro 2024 | Il duello più caldo dell’Euro minaccia Koeman
Euro 2024 | Il duello più caldo dell’Euro minaccia Koeman

06/07/2024 ore 08:00

ORA CENTRALE


A questo punto della festa, tutti vogliono continuare a divertirsi finché non vedono sorgere il sole. Olanda e Turchia Sono, insieme alla Svizzera, le due squadre più modeste rimaste in piedi Coppa degli Europei. Uno di questi, dopo la partita che si giocherà nel stadio Olimpico per chiudere i quarti (09:00.), sarà ad un passo dalla finale.

Berlino, città in cui è presente una numerosa comunità di origine turca, e proprio in un momento in cui ci sono attriti diplomatici con essa Ankara sollevato dal caso del giocatore Merih Demiral, sanzionato con due partite per la sua esultanza dopo aver segnato contro l’Austriaospiterà un duello che sembra più che emozionante.

Anche a Berlino Si teme che la partita diventi una manifestazione politica degli ultranazionalisti turchi in tribuna. e una sfida alle autorità tedesche. Si stima che nel Germania Vi vivono quasi tre milioni di persone di origine turca. Circa un milione e mezzo di loro sono cittadini turchi. “I lupi grigi“Hanno, secondo le autorità tedesche, circa 18.000 sostenitori nel paese.

La grande comunità turca che vive in Berlino fa il caso Demiral Ha anche una dimensione locale e può generare conflitti. La polizia ha dichiarato ad alto rischio la partita di domani e ha preparato un dispositivo con la partecipazione di quasi 3mila agenti. E Erdogan partecipa alla partita, come dicono i media turchi, in segno di solidarietà con la squadra turca nel bel mezzo del dibattito sull’argomento Demiralil caso può assumere un’altra dimensione.

IL “PIANO B” DI KOEMAN FUNZIONA

Da un lato, il Olandadiretto da ronaldo koeman, sono chiaramente passati dal più al meno. Pochi giorni prima dell’inizio della Coppa degli Europei, La sua idea è stata molto toccante. Frenkie de Jong e Teun Koopmeinersdue pezzi chiave del centrocampo degli Oranje, non ha potuto recarsi in Germania a causa di un infortunio. Coeman Ha aspettato fino alla fine, ma nessuno di loro è arrivato in tempo. Era giunto il momento di pensare a un piano “B”.

Schouten lo Traghettatore e Reijnders nel doppio perno stanno rendendo sempre meglio e sono stati fondamentali in una squadra che, guidata dai gol di Acciaio e la spinta di Macinare dalla panchina ha sorpreso tanti che non credevano di arrivare lontano.

Hanno superato i gironi senza grandi risultati, ma agli ottavi si sono presi la rivincita contro la Romania, dove hanno mostrato un grande gioco di squadra. I Paesi Bassi sono solo a un passo dal raggiungerne qualcuno semilavorati dell’Eurocup dal 2004.

Türkiye: 16 ANNI DOPO, AI QUARTI

D’altra parte, Turchia L’evento tedesco è stato presentato come uno degli eventi più apprezzati e non ha deluso, tutt’altro. Hanno vinto a Georgia all’esordio (3-1), Portogallo ha regalato un clamoroso 0-3, che però non ha intaccato il girone, che ha superato Repubblica Ceca nella terza partita (1-2) della fase a gironi.

Agli ottavi di finale sono stati eliminati Austria in una partita dal ritmo serrato in cui Merih DemiraLui, che non giocherà ai quarti a causa di due giornate di squalifica, è diventato l’eroe con una “doppietta” (1-2). Tuttavia, la squadra italiana Vincenzo Montella Ha molti più argomenti del difensore centrale dell’Al-Ahli per tenere testa all’Olanda.

Con la magia di Arda Gulerche finora ha segnato e fornito assist Coppa degli Europeiil talento di Kenan Yildizla direzione di Hakan Calhanoglu o la consegna di alcune rivelazioni come Ferdi Kadioglu o il portiere Perché Gunoknessuno può ‘uccidere’ la Turchia in anticipo, anche se non può contare sulla stella degli ottavi.

DUE GIORNATE SANZIONATE PER DEMIRAL

Demiral Ha festeggiato uno dei suoi gol negli ottavi di finale contro Austria alzando il braccio e mostrando il mignolo e l’anulare in un gesto considerato tipico del movimento Ülküku, noto anche come “I lupi grigi“, considerato di estrema destra e osservato dall’Ufficio federale per la protezione della Costituzione, nome dato ai servizi segreti del Ministero degli Interni tedesco.

Lui Commissione d’appello dell’UEFA venerdì scorso gli ha imposto una squalifica di due giornate per qualsiasi competizione UEFA per nazionali “violazione dei principi generali di condotta, violazione delle regole basilari di buona condotta, utilizzo di eventi sportivi per eventi non sportivi e discredito dello sport del calcio“, come ha spiegato in un comunicato. Oltre a saltare il duello contro l’Olanda, salterebbe la possibile semifinale.

I suoi colleghi lo hanno difeso pubblicamente: “La sanzione è ingiusta. Il gesto non c’entra niente con la politica, voleva solo festeggiare con i turchi di tutto il mondo ma è stato interpretato male.“ha detto Kadogliu.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il regalo speciale di Messi alla squadra prima della finale di Copa América
NEXT Karol G canta l’inno nazionale colombiano alla finale di Copa América: ecco come si è esibito all’Hard Rock Stadium | VIDEO | CALCIO-INTERNAZIONALE