Questa era la bandiera dei tifosi colombiani a Phoenix, in Arizona

Questa era la bandiera dei tifosi colombiani a Phoenix, in Arizona
Questa era la bandiera dei tifosi colombiani a Phoenix, in Arizona

05/07/2024

Nonostante il caldo che ha accompagnato il pomeriggio, i tifosi colombiani sono rimasti fuori dall’hotel di concentrazione della Nazionale, in attesa che il gruppo consegnasse la tradizionale bandiera.

Decine di bambini, giovani e adulti sono arrivati ​​molto presto per avere una posizione privilegiata, poiché l’obiettivo era avere l’autografo o una foto dei loro idoli, James Rodríguez, Luis Díaz e David Ospina Erano i più acclamati.

Con la musica colombiana in sottofondo, con il “a Barranquilla resto Joe Arroyo, I tifosi hanno esultato all’arrivo della Nazionale, dimostrando che il sapore e l’amore per il Paese è qualcosa in comune tra tutti i tifosi che sono fuori dal Paese.

A poco a poco si sono riuniti, indossando le loro magliette gialle, con trombe, tamburi, cappelli, poncho, bandiere.

La Colombia si prepara ad affrontare Panama questo sabato, alle 17:00, tempo nel nostro paese, alla ricerca di un passo verso le semifinali della Copa América.

Quelli guidati da Nestore Lorenzo Sono arrivati ​​primi nel girone D e affronteranno i Canaleros che occupavano il secondo posto nel girone C.

L’Argentina è già in semifinale, dopo aver sconfitto giovedì sera l’Ecuador ai rigori, con un risultato di 4-2 con la genialità di Emiliano Dibu Martínez.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I Millonarios hanno colpito Cali e hanno mantenuto il portiere: firmerà fino al 2025
NEXT Pochi giovanissimi alla prima convocazione del Chivas