Olanda-Turchia LIVE

Olanda-Turchia LIVE
Olanda-Turchia LIVE

2024-07-06

L’Olanda ha rimontato la Turchia (2-1), questo sabato allo Stadio Olimpico di Berlino, e si è qualificata per le semifinali degli Europei, che si giocheranno contro l’Inghilterra, vincitrice ai rigori contro la Svizzera (5-3 dopo un 1 -1 pareggio), mercoledì a Dortmund.

Euro 2024: Ecco come sono rimasti i cross della semifinale; tempo, quando sono e i favoriti in finale

Dall’altra parte del sorteggio, Spagna e Francia, qualificate venerdì, si affronteranno martedì a Monaco.

Con un’atmosfera spettacolare nella capitale tedesca, la Turchia era passata in vantaggio con un colpo di testa di Samet Akaydin (35′), ma l’Olanda ha ribaltato la situazione con i gol di Stefan De Vrij (70′) e Mert Müldür su autogol (76′).

L’Olanda, campione d’Europa nel 1988, giocherà la sua prima semifinale continentale dal 2004.

La celebrazione storica del Canada dopo la qualificazione alle semifinali della Copa América e le lacrime dei giocatori venezuelani

– Guler, un guanto –

Aggressiva nei duelli, molto concentrata in difesa e decisiva sui calci piazzati, la Turchia ha fatto quello che era necessario nel primo tempo per mettere l’Olanda alle corde.

Arda Guler, con il guanto sulla scarpa, lancia una palla molto tesa dall’alto dell’area che Samet Akaydin insacca con forza di testa sul secondo palo per l’1-0.

Il 19enne fantasista del Real Madrid se ne va come uno dei grandi nomi del torneo, autore di un gran gol contro la Georgia e artefice della doppietta della sua squadra su calcio piazzato contro l’Austria (2-1) agli ottavi.

La sua prestazione continua nella ripresa (55′), con una punizione molto lontana che sfiora il palo.

A quel punto Ronald Koeman aveva riattivato il suo attacco morente con l’ingresso dell’attaccante Wout Weghorst, il jolly dalla panchina degli Oranje.

Colpo durissimo per la Spagna: Pedri salterà il resto degli Europei e il suo time out è stato confermato

Il potente attaccante ha avuto un impatto immediato, temperando una palla di testa per Memphis Depay, che ha mancato di centimetri (51). Venti minuti più tardi riceve una palla aerea, ma il suo tiro poco ortodosso trova il portiere Mert Günok.

Poi, duello a senso unico: l’Olanda muove palla e cerca di trovare uno spiraglio in un muro turco, solidale e infiammato dagli spiriti della tribuna.

– Dei sorsi in sei minuti –

Alla fine la squadra olandese trova la ricompensa quando Depay si insacca in area e De Vrij si allunga per mettere in rete un colpo di testa perfetto.

Poi è arrivato il passaggio laterale che ha vagato per l’area finché Gakpo non è apparso tra due difensori per finire insieme a Müldür per il 2-1.

È stata la volta della Turchia a ribaltarsi e quasi a pareggiare. Micky Van de Ven ha preso un tiro di Mehmet Celik tra i pali e Cenk Tosun ha mandato a lato (88).

Con il tempo che stringeva, il portiere olandese Bart Verbruggen ha sigillato il suo gol con un tiro a bruciapelo dell’attacco turco.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Cruz Azul farà causa agli agenti dell’Huescas dopo non aver ricevuto il pagamento per il loro licenziamento – Fox Sports
NEXT De la Cruz, Correa e Montero mostrano il loro talento in una giornata di rinunce nella MLB