MoraBanc Andorra sta prendendo forma e ha questa potenza greca nelle vicinanze

Tre acquisti confermati finora dall’entità tricolore, ma con diversi in agenda per Francesc Solana e Natxo Lezcano da aggiungere alla rosa del MoraBanc Andorra per la stagione 24-25. La firma di Chumi Ortega è stata annunciata settimane fa e di recente Giocatori come Shannon Evans e Ben Lammers si sono uniti alla causama secondo i rapporti Encestando.esquelli del Principat hanno trattative molto avanzate per un’ala forte greca di Peristeri.

La squadra di Lezcano continua la sua costruzione e all’inizio di luglio possibilità dell’arrivo di Nikos Chougkaz dal Peristeri, oltre ad essere svincolato dopo aver rescisso il contratto con il Panathinaikos pochi giorni fa, con la proposta di trasferimento molto sulla buona strada da Andorra. Il giovane attaccante 23enne ha attraversato la NCAA come membro dello Stato nordoccidentale per arrivare allo Ionikos Nikaias alla fine del 2020.

Chougkaz firmerà un contratto quadriennale con il Panathinaikos e farà il suo debutto in Eurolega contro la Stella Rossa il 25 febbraio 2022. sotto Spanoulis a Peristeri quando riuscì a fare quel passo avanti previsto e ha chiuso il campionato greco con 6.6 punti e 3.4 rimbalzi di media. Il giocatore di Atene, inoltre, conosce la BCL, competizione che giocherà Andorra, con 18 partite giocate e una media di 4,4 punti.

Circa l’autore


Carlo Toribio@CarlosToribio04Carlos Toribio è un giornalista sportivo e storico dell’arte, nato a Barcellona, ​​​​in Spagna. Pubblica su Solobasket dal 2020, specializzandosi in articoli di analisi del basket NBA e universitario. Inoltre, ha pubblicato su altri media culturali nazionali e internazionali. Seguace di diversi sport: calcio, pallamano, golf, tennis, NFL, MLB e ovviamente basket, oltre a Barça, Real Sociedad e Sacramento Kings. Carlos, o Carles per chi gli è più vicino, ama viaggiare e visitare quanti più musei possibile. “La vita è un viaggio” è il loro motto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’accordo Sign-and-trade porta DeMar DeRozan ai Kings
NEXT Anteprima della finale di Riga: Lettonia e Brasile nell’ultima spinta verso Parigi