Spagna, attenta a studiare la rivale

Spagna, attenta a studiare la rivale
Spagna, attenta a studiare la rivale

Francia Sta già preparando la partita contro Spagna delle semifinali del Coppa degli Europei. Un duello tra i due favoriti per la conquista del titolo e in cui ogni dettaglio può essere decisivo.

Nelle ultime ore i giocatori della Nazionale francese hanno manifestato il loro malcontento dopo il quotidiano francese Sportiva RMC pubblicherà un video dei calciatori che praticano i calci di rigore durante l’allenamento.

Griezmann, uno dei più grandi dirigenti della squadra francese, ha voluto rispondere pubblicamente al tweet dei media e lo ha fatto con un messaggio pieno di ironia: “Grazie per l’informazione”, ha affermato. Un messaggio che aveva dei numeri piace dai tifosi della squadra francese.


Le critiche arrivano perché pubblicare quel video potrebbe aiutare la Spagna ad avere informazioni sul suo prossimo rivale agli Europei. Tuttavia, va notato che i giocatori che compaiono tirando dagli undici metri non sono i titolari della squadra francese.

L’antecedente dei quarti

Anche se potrebbe servire da informazione alla squadra spagnola, la realtà è che la Francia ha giocato ai calci di rigore solo due giorni fa. Ciò potrà aiutare Luis de la Fuente e Unai Simón a capire quale potrebbe essere il profilo scelto del francese in un ipotetico girone di semifinale.

Contro il Portogallo, gli uomini di Didier Deschamps hanno dimostrato una forza implacabile. Hanno segnato tutti i rigori e alcuni sono stati risolti in modo impeccabile, primo fra tutti quello di Koundé.

In effetti, battere la squadra portoghese li ha aiutati a interrompere una dolorosa serie di sconfitte degli ultimi tempi. Nella memoria c’erano le finali del Mondiali del Qatar contro Argentinagli ottavi del Euro 2020 rispetto a svizzero o la fine del Coppa del Mondo del 2006 contro Italia.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Bathco entra direttamente nella fase a gironi in Europa
NEXT Una caduta spettacolare allontana le possibilità del podio di Primoz Roglic nel Tour de France 2024