Russell, dopo l’abbandono in casa: “È molto deludente, potevamo salire sul podio”

Russell, dopo l’abbandono in casa: “È molto deludente, potevamo salire sul podio”
Russell, dopo l’abbandono in casa: “È molto deludente, potevamo salire sul podio”

George Russell si è ritirato dal GP di Gran Bretagna per la seconda volta in tre anni. Il britannico ieri ha vissuto una giornata memorabile con il polacco, ma una volta arrivata la pioggia ha iniziato ad avere problemi. Ha perso la posizione con Lewis Hamilton, con le due McLaren e da allora è stato compromesso fino a dover ritirare la vettura.

Russell è partito dalla pole e finché non sono cadute le prime gocce d’acqua su Silverstone ha condotto senza alcun problema. Naturalmente, in queste condizioni mutevoli, Hamilton aveva più ritmo e le due McLaren lo hanno superato scivolando al quarto posto.

Nel passaggio alle intermedie, Max Verstappen ha guadagnato posizione fermandosi un giro prima ed è rientrato in pista quarto. Mentre era all’inseguimento dell’attuale campione del mondo, ha dovuto ritirare la vettura in modo sorprendente a causa di un problema di affidabilità della sua W15.

Molto deludente. All’inizio tutto era sotto controllo sull’asciutto e poi in condizioni molto impegnative sotto la pioggia. Ho iniziato a perdere potenza e abbiamo dovuto ritirare la vettura, una vera delusione. È difficile digerire la nostra gara di casa,” ha riconosciuto Russell dopo il GP di Gran Bretagna.

Russell ha perso una grande occasione di salire sul podio davanti ai suoi tifosi e alla fine Hamilton ha conquistato la vittoria. Il britannico è felice per il suo connazionale e compagno di squadra e sottolinea che questa vittoria riafferma gli enormi progressi della Mercedes nelle ultime settimane.

“È evidente che ci restano gli aspetti positivi, la macchina è veloce e avremo più opportunità, ma se devi ritirarti in una gara, non vuoi farlo nella gara di casa. Almeno oggi abbiamo avuto la possibilità di salire sul podioma una nuova vittoria per la squadra che dimostra tutti i progressi che stiamo facendo”, ha commentato George in conclusione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’attore spagnolo che ha ottenuto la foto più attesa con Margot Robbie, molto incinta, a Wimbledon
NEXT La F1 più aperta dell’ultimo decennio cerca il suo campione estivo