La Spagna si esercita con l’unica sconfitta di Pedri e con un grosso dubbio nell’undici

La Spagna si esercita con l’unica sconfitta di Pedri e con un grosso dubbio nell’undici
La Spagna si esercita con l’unica sconfitta di Pedri e con un grosso dubbio nell’undici

La squadra di calcio spagnola si è allenata questa domenica mattina per continuare a preparare la partita di martedì prossimo contro la Francia, corrispondente alle semifinali di Euro 2024.

L’allenatore della squadra spagnola, Luis de la Fuente, ha condotto una seduta nella quale l’unica vittima è stata quella di Pedri González, che ha iniziato il processo di recupero dalla distorsione al ginocchio patita contro la Germania. Inoltre, vale la pena ricordare che il tecnico non potrà contare nemmeno sugli squalificati Dani Carvajal e Robin Le Normand, quindi sarà costretto a effettuare tre cambi rispetto agli undici.

Secondo le ultime informazioni, l’allenatore sta pensando di dare l’incarico titolare a Jesús Navas, Nacho Fernández e Dani Olmo per sostituire i tre infortunati. Tuttavia, in questo allenamento Merino, Fabián e Rodri sono stati visti eseguire insieme diversi esercizi, che potrebbero aprire il dibattito a centro campo: Olmo o Merino? Tenendo conto di questo grande dubbio, gli undici sarebbero composti Unai Simon; Navas, Nacho, Laporte, Cucurella; Rodri, Fabian; Yamal, Olmo o Merino, Nico Williams; Morata.

I regali

Portieri
Unai Simon
Davide Raya
Alex Remiro

Difese
Robin Le Normand
Daniele Viviano
Alex Grimaldo
Marc Cucurella
Daniele Carvajal
Gesù Navas
Nacho Fernández
Aymeric Laporte

Centrocampisti
Rodrigo Hernández
Martin Zubimendi
Fabiano Ruiz
Nico Williams
Alex Baena
Fermín Lopez
Mikel Merino

In avanti
Ferran Torres
Dani Olmo
Álvaro Morata
Mikel Oyarzabal
Joselu Mato
Ha ripulito Perez

In disparte
+ Pedri Gonzalez

Possibili allineamenti Spagna – Francia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Adriana Díaz della Rioja, a un passo dalla medaglia ai Mondiali Under 17
NEXT Nazionale messicana: cosa sappiamo del possibile arrivo di Rafa Márquez