L’allenatore del Canada è stato chiaro prima della partita contro Argentina: “Anche così…”

L’allenatore del Canada è stato chiaro prima della partita contro Argentina: “Anche così…”
L’allenatore del Canada è stato chiaro prima della partita contro Argentina: “Anche così…”

Dopo essersi qualificati per le semifinali del Coppa Americala Nazionale argentina prepara la partita contro Canada. E in questo senso il tecnico della squadra nordamericana ha fatto in anteprima un’analisi forte.

L’esordio della Nazionale argentina in questa Copa América è stato molto complicato contro il Canada. E nonostante la sconfitta, Jesse marzo Mandò un avviso a Lionel Scaloni. Come se non bastasse, entrambe le squadre si ritroveranno in semifinale, e sarà un duello dalla grande carica emotiva.

Così lo capisce il tecnico americano ed è stato chiaro dopo aver eliminato il Venezuela, evidenziando cosa deve fare per assestare il colpo contro l’Argentina. “Dovremo giocare una partita migliore rispetto alla fase a gironi e anche in quel caso potrebbe non essere sufficiente”, ha detto. E ovviamente era qualcosa di cui parlare.

A sua volta, ha poi aggiunto: “Saremo positivi, saremo aggressivi. Non ci siederemo e cercheremo solo di difendere. Proveremo a giocare come vogliamo giocare e vedere se riusciamo a mantenerlo”. Il nostro obiettivo è provare a portare le squadre al limite e vedere se riescono a gestirsi con noi. Portiamo il Venezuela al limite”.

Cosa ha detto di Lionel Messi?

Infine, è stato consultato su un possibile piano per contenere Lionel Messi, e non ha lasciato dubbi nonostante i problemi fisici del numero 10: “Dovremo mantenere un miglior controllo. “Lo abbiamo lasciato correre troppo libero nel primo incontro.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Norris, frustrato per aver “buttato via” la vittoria di Silverstone
NEXT Rudy: “Ho promesso a mio padre che mi sarei goduto queste Olimpiadi”