Così gioca Peque, desiderio e realtà del Siviglia

Siviglia/Lui Siviglia progressi nel mercato, anche se le uscite, per il momento, sono quasi del tutto bloccate. Mentre questi si stanno sbloccando, Vittorio Orta Vuole dare a Xavi García Pimienta il sostegno sufficiente per completare un buon precampionato, un dettaglio non banale per la stagione.

Per questo motivo nel corso di questa settimana, a meno di cambiamenti radicali, sono attesi in città l’arrivo di due rinforzi: Poco e Sambi Lokonga. Il primo, nato a Hospitalet nell’anno 2002firmerà per il Siviglia dopo una stagione molto positiva in Corsa di Santander.

Rapporto con l’allenatore

Peque è emerso durante la stagione 2023/24 come uno dei calciatori più attraenti sul mercato Ipermozione della Liga. Il Siviglia si è affrettato a prendere il giocatore, anche se la colpa è in gran parte del suo allenatore. Garcia Pimienta conosce l’ancora giocatore del Racing Santander dalla sua -lunga- tappa nella cava di Barcellona.

Sotto gli ordini dell’allenatore del Barcellona, ​​Peque è riuscito a crescere molto nella sua carriera, e ora vuole ripetere l’equazione. È un calciatore agile, tecnico e con grande calma negli ultimi metri. Può giocare come un ‘falso’ nove, anche se il suo ruolo preferito è quello di centrocampista. Con un attaccante davanti potrebbe essere Isaac Romero, quello dell’Hospitalet può giocare ad alti livelli.

Il piccolo attaccante Peque festeggia un gol con il Racing.
/ MG

Insomma, per le qualità e l’importo del trasferimento – il fatto di non essere promosso al Racing ha lasciato la sua clausola ad una cifra vicina ai quattro milioni di euro -, è un’opportunità di mercato che si è trovato molto bene al Siviglia. A Nervión si aspettano che si esibisca e si affermi come uno dei grandi animatori del campionato.

Un talento, e un ingegno, che alla squadra del Siviglia manca da tempo.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I tifosi del Betis non potranno accedere alle partite di La Cartuja in auto
NEXT Quando giocheranno i Los Pumas 7 ai Giochi Olimpici di Parigi 2024: giorni, orari e tv