Eduardo Madina rappresenta tanti quando parla così della Nazionale

L’ex deputato del PSOE e collaboratore di Cadena Ser Eduardo Madina ha parlato ai microfoni di Giorno per giorno della selezione La squadra di calcio spagnola, che martedì giocherà contro la Francia per qualificarsi alla finale di Coppa dei Campioni domenica prossima.

La squadra di Luis de la Fuente, nelle parole dell’ex politico, gioca a “calcio molto divertente” e ha “un’identità di gioco che pensavamo avremmo avuto difficoltà a vedere dopo le vittorie del 2008, 2010 e 2012”.

Inoltre, anche Madina ha sottolineato che è così una selezione da tutti gli angoli del paese e che non ci sono 11 giocatori di Madrid e Barça, visto che giocano giocatori di molte squadre.

Tra gli argomenti che ha avanzato ha avuto modo di parlare di politica: “Lei è un rilevatore di razzisti e xenofobi perché la prima volta che suonano Lamine Yamal e Nico Williams ne saltano fuori tre o quattro, quindi è facile individuarli. È un indicatore del futuro, è la Spagna di domani e non quella dell’altro ieri che alcuni sognano e di cui sentono nostalgia.”

Madina ha espresso l’opinione che cercano coloro che criticano questa Spagna “il paradiso perduto di tutti gli uomini bianchi, di destra ed eterosessuali e uguali a se stessi”, mentre questo gruppo di attori rappresenta una società “nella sua pluralità e complessità”.

“La Spagna di domani assomiglia più a questi giocatori che vediamo saltare con quella maglietta che questi razzisti e xenofobi che poiché ci sono due persone che giocano con la pelle diversa da quella che hanno già credono che sia un indicatore che questo paese non vale ed è un altro”, ha affermato senza mezzi termini.

Inoltre, ha ricordato, da buon tifoso dell’Athletic Bilbao, che lì già succede che chi gioca sia dei Paesi Baschi o della Navarra o si sia allenato lì: “Possono essere bianchi, neri, 30 anni, 20 annicon i genitori provenienti da un posto o da un altro, ecc.

“E quella squadra allargata è quella che abbiamo rappresentato in Nazionale. È la Spagna del futuro e uno strumento per arrestare gli xenofobi, una meraviglia che ha tutto”, ha concluso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Nadal e Alcaraz sostengono la squadra di calcio prima del loro debutto
NEXT I 5 migliori tennisti della storia