Barcellona | Settimana chiave al Barça



08/07/2024

il 09/07/2024 alle 05:46
Orario CEST


Nel bel mezzo della fase finale dell’Euro Cup e della Copa América, dovrebbe essere una settimana importante per l’FC Barcelona per sbloccare diversi aspetti. Per cominciare, la prima squadra inizierà il precampionato il 10 luglio con le visite mediche. L'”era di Hansi Flick” inizia con molti volti nuovi e, soprattutto, con innumerevoli assenze degne di nota. Vuoi proprio per la disputa sui tornei delle Nazionali o per un elenco di infortuni che comincia a essere ‘piccante’ per l’allenatore tedesco.

La preparazione di quello che dovrebbe essere è ancora molto verde. la rosa definitiva che avrà l’ex allenatore del Bayern Monaco. Pezzi mancanti. Ce ne sono molti altri. Non si sono potute portare a termine né le uscite né gli ingressi e affrontiamo questa seconda settimana di luglio con tanto lavoro accumulato. A priori, dovrebbe essere rilasciato e dovrebbe iniziare a fluire proprio da questo momento.

FLICK, PRESENTE NELLA PIANIFICAZIONE SPORTIVA

Anderson da Souza ‘Deco’ Lavora a pieno regime presso Joan Gamper insieme a Bojan, Paulo Araujo e compagnia. Negli uffici, il consiglio sta cercando di chiudere una volta per tutte l’ingresso di 40 milioni di euro che Libero avrebbe dovuto pagare mesi fa per la sua percentuale dei Barça Studios e che è essenziale per rispettare la regola dell’1:1 e poter firmare sotto condizioni normali.

Ci vuole più tempo del previsto, ma l’ente di Barcellona resta ottimista riguardo al fatto di poterlo annunciare presto. Questo è grave il punto di partenza necessario per sbloccare tutto il resto. Un altro mercato, il Barça è radicato ed estremamente limitato. Incatenato per potersi muovere e competere con i TOP club d’Europa.

Lo ha commentato lo stesso Laporta nella breve intervista a Catalunya Ràdio e non ha esitato un attimo: “Presto potremo annunciare le operazioni su cui abbiamo lavorato. Presto torneremo alla normalità del Fair Play”.

ASPETTANDO L’APERTURA DEL TAPPO DEL MERCATO

Questo è il punto più importante dell'”uncyst”. Da lì, c’è un altro aspetto importante. Per adesso, il mercato europeo è piuttosto stagnante per la disputa di Euro Cup e Copa América. La maggior parte dei calciatori preferisce concentrarsi sul torneo e blocca ogni movimento per non perdere la concentrazione.

Quindi al momento non ci sono stati quasi movimenti importanti. Al di là di quelli di Mbappé al Madrid, che erano qualcosa di comune e un caso ‘a parte’. A partire da questo fine settimana, con l’esito dell’Euro, si aprirà il melone. Nico Williams, ad esempio, ha più volte affermato di essere concentrato sul torneo e il suo rappresentante lo sa.

I primi giorni di Flick, lo sblocco della situazione ‘fair play’ del Barça, la fine dei grandi tornei e l’apertura della ‘stagione’. Si prospettano giornate impegnative per il Barça.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV 20 NBA a Fuengirola
NEXT Barcellona | Iñigo Martínez, il riferimento nel nuovo camerino di Hansi Flick