L’arrivo di Pablo Laso fa scattare la lista degli abbonati del Vitoria

Non sembra che gli acquisti di Kamar Baldwin e Luwawu-Cabarrot abbiano mandato in bancarotta il casinò. Due venerdì fa, però, il club aveva annunciato l’arrivo di Pablo Laso per tre stagioni sulla panchina del Barça. Il Baskonia è emozionato. Il nuovo progetto del Barcellona per la stagione 2024-25 continua a prendere forma e nel frattempo Terra di Baskonia aggiunge fedeli per un percorso ricco di emozioni alla Buesa Arena. Nelle prime 48 ore della campagna, più di 500 persone hanno colto l’occasione per iscriversi. Un ritmo che conferma la voglia dei tifosi baskonisti nei confronti della squadra che il tecnico vittoriano guiderà.

La campagna abbonamenti è stata presentata venerdì scorso e a partire da 205 euro un nuovo abbonato adulto potrà godersi 34 partite combinando Eurolega ed Endesa League. Il nuovo abbonato giovane potrà godere dell’intera stagione a partire da 149 e quella dei bambini a partire da 77. Tutte le informazioni sono ancora disponibili sul sito web e anche a Baskonia-Alavés Negozio dal lunedì al sabato dalle 10:30 alle 14:00 e dalle 16:30 alle 20:30. Il numero di telefono del servizio clienti è 945 13 91 91. Nei prossimi giorni verranno forniti i dati sul numero di persone che hanno rinnovato la patente.

Dal punto di vista del mercato ci sono state partenze sensibili come quelle di Chiozza, Theodore, Kotsar, Matt Costello, Marinkovic, Miller Mc-Intyre, Dani Díez e lo stesso Dusko Ivanovic. Sedekerskis, Khalifa Diop e Raieste continuano nell’entità e bisognerà vedere cosa succede con il caso di Chima Moneke. Barcellona e Partizan sembrano interessati, ma lui ha il contratto garantito e dovrebbe trattare con il Baskonia. C’è tempo per l’inizio del precampionato, delle competizioni e degli impegni internazionali.

A metà agosto il club del Barça ripartirà sotto la guida di Pablo Laso. Ci sarà qualche settimana di lavoro fisico e tattico e poi qualche partita di precampionato. A fine settembre inizierà la Lega ACB e, a ottobre, l’Eurolega. I Vittoriani non giocheranno, ovviamente, la Supercoppa. Dopo 41 anni non erano presenti ai playoff del campionato nazionale e nella stagione 2023-24 non hanno nemmeno giocato la Copa del Rey a Málaga. Una cattiva abitudine che ripetono ogni due anni.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Dramma a Wimbledon: “Ho sofferto molto”
NEXT Le buone compagnie di Lamine Yamal