Badosa ha già un piano lontano dai Giochi Olimpici di Parigi 2024

Il valenciano Sara sorride e il Cantabrico Cristina Bucsa Formeranno la squadra femminile che gareggerà ai Giochi Olimpici di Parigi 2024, dal 27 luglio al 4 agosto sulla terra del Roland Garros. Nel singolo e nel doppio.

Non farà parte della squadra di cui è capitano Anabel Medina il catalano Paola Badosache ha deciso di dimettersi perché aveva bisogno di utilizzare la classifica tutelata da infortuni di lunga durata per entrare nell’elenco dei partecipanti.

E ha ritenuto opportuno sfruttare le due opportunità rimaste per utilizzare quella wild card nei tornei WTA, che danno punti in classifica, cosa che non accade ai Giochi Olimpici.

Lo ero allora Badosa fuori dalla top-100, nella quale è già rientrato. Dopo gli ottavi di finale di Wimbledon si avvicinerà alla top-60. Gli US Open sono garantiti, ma prima c’è un tour che vuole compiere sui campi in cemento del Nord America.

Nelle stesse date di Parigi 2024 sarà già negli Stati Uniti, gareggiando a Washington, come conferma l’organizzazione di questo torneo WTA 500.

Badosa dividerà il sorteggio con altri tennisti assenti ai Giochi, come i bielorussi Aryna Sabalenka e Victoria Azarekail tunisino Il nostro Jabeuril russo Daria Kasatkinal’americano Chiavi di Madison o gli inglesi Emma Raducanu.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’elenco della squadra spagnola di basket che parteciperà ai Giochi Olimpici di Parigi | Sollievo
NEXT Joventut acquisisce i servizi di Artem Pustovyi