“Ci divertiremo”

El Unica presentato questo martedì un Tyson Perez come nuovo giocatore della squadra I Guindo. Il suo debutto è avvenuto al Campus di Fondazione Unicaja, circondato dai più piccoli. Il giocatore ha promesso che i tifosi del Carpena Si divertirà con il suo gioco e con la I squadrabuon Navarro Tyson Pérez ha in mente il compositore di chip ormai da tempo ed è stato visto anche come allenatore solista presso le strutture del club. L’evento ha avuto come ambasciatore Berni Rodriguez. Tyson Pérez ha ricevuto il sostegno di tutti i ragazzi presenti che erano molto emozionati per l’arrivo del nuovo giocatore della squadra andalusa.

“Sono super contento Per essere qui, ogni giocatore sogna questa opportunità. Da oggi ci proverò dare il 100%Darò tutto per questa squadra e sono molto felice di contribuire con il mio granello di sabbia a questo grande club”, sono state le prime parole del giocatore del Unica. “La verità è che ci ho pensato poco, ero concentrato ad aiutare Andorra, una volta finita la stagione mi sono concentrato e ho affrontato la stagione con grande entusiasmo. Le posso contribuire al problema fisico, affamato, con tanta voglia e penso che sarà il mio punto più grande per contribuire alla squadra,” ha spiegato.

Tyson Pérez durante la presentazione con l’Unicaja Malaga

“L’asticella è molto alta, si sapeva già quando ho firmato che sarebbe andata così. Un processo futuro dove i giocatori sono per tanti anni, un progetto serio. Siamo partiti nel migliore dei modi con il Supercoppa e il Coppa Intercontinentale. Abbiamo molti tornei da giocare. È qualcosa di molto bello, giocare contro i migliori. E ancor di più farlo con la maglia di un club così importante. Unica“, ha analizzato il nuovo giocatore dell’Unicaja

Juanma Rodríguez, soddisfatto del suo primo gol 24-25.

“Per noi è un firma importante a livello strategico Perché è anche una quota, può darci energia, fame e fisico, abbiamo avuto pochi cambi, ma sarai importante, cercheremo di aiutarti a integrarti bene, questo sarà compito di tutta la società. Noi abbiamo un doppia sfida che, essendo un giocatore di 28 anni, hai marea di miglioramento e lavorerai duro e lo staff tecnico ti aiuterà molto. Molto emozionato e felice di averlo Tiro ecco”, ha detto il direttore sportivo, che non ha voluto parlare molto della partenza di Osetkovskij.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Carlik Jones, nell’agenda del Partizan
NEXT Derrick White si unisce al Team USA dopo essere stato convocato