Ci saranno delle conseguenze! Cruz Azul ha rilasciato una dichiarazione sul caso di Rodrigo Huescas

Croce Blu ha finalmente rotto il silenzio sulla questione di Rodrigo Huescas. Mattraverso un comunicato ufficiale. L’istituzione celeste si pentì le modalità con cui il loro ex giocatore ha lasciato la squadra e hanno assicurato che intraprenderanno azioni legali contro l’agenzia che lo rappresenta.

VUOI: L’acquisto di Rodrigo Huescas potrebbe fallire? Cruz Azul non ha ancora ricevuto il pagamento da Copenaghen

“Cruz Azul è un’istituzione promuove lo sviluppo e le aspirazioni dei suoi giocatori, in particolare quelli formati dalla prima squadra delle forze fondamentali. Tuttavia, l’istituzione non permetterà ad agenzie esterne, intermediari e altri terzi con interessi personali di danneggiare la sua pianificazione sportiva o il suo patrimonio. Detto questo, il club ha deciso di intraprendere immediate azioni legali contro i responsabili. Attraverso i media è stato annunciato che il calciatore Rodrigo Huescas ha lasciato il Paese per unirsi a un nuovo club in Europa, affermando falsamente e maliziosamente che il Club de Futbol Cruz Azul gli aveva concesso la partenza”, inizia il comunicato.

Vedi altro

La Máquina cementera indicò direttamentee ai rappresentanti di Rodrigo Huescas, denominati AmEro Sports, per aver influenzato il Il giocatore lascerà la squadra in quella forma.

Ebbene, «riflette la malafede con cui agiscono lui e i suoi consiglieri. In base alla presunta esecuzione della clausola risolutiva contrattuale che non è giuridicamente adeguata”.

Secondo informazioni emerse nei giorni scorsi. Il Copenhagen danese si è offerto di pagare una cifra pari a circa la clausola rescissoria di Huescas di 2 milioni di dollari. Il pagamento sarebbe suddiviso in due parti. La prima nel luglio 2024 e la successiva nel febbraio 2025, situazione alla quale Cruz Azul non avrebbe reagito positivamente.

“Vale la pena ricordare che per 10 mesi, Cruz Azul stava dialogando con il giocatore e i suoi agenti, con l’intenzione di espandersi il suo rapporto di lavoro per il quale ha offerto a Rodrigo Huescas importanti miglioramenti delle sue condizioni contrattuali. Queste sono state visionate ed accettate anche dai suoi rappresentanti, che in evidente posizione di vantaggio hanno approfittato di tali informazioni per promuovere il calciatore ed indurre la rottura del suo contratto.

È estremamente importante ricordare che Cruz Azul mai ha ostacolato la strada e le intenzioni di Rodrigo Huescas, tanto meno le sue aspirazioni. internazionale. Che era sempre sul tavolo come una probabilità che la nostra istituzione avrebbe sostenuto”, continua il comunicato di Cruz Azul.

CRUZ AZUL FARÀ CAUSA DOPO IL CONgedo DI HUESCAS

Le informazioni suggeriscono che la squadra danese ha promesso aad una “commissione speciale” ad uno dei rappresentanti di Huescas per “allontanarlo dalla Cruz Azul”. La cifra di questo “risarcimento” sarebbe compresa tra i 650 e i 700mila dollari. Ecco perché la squadra celeste intraprenderà un’azione legale contro l’agenzia. La clausola di Huescas non sarebbe stata pagata finché il giocatore non fosse stato assente dai suoi obblighi di lavoro con il club, il che comporterebbe una violazione del contratto.

“Ci rammarichiamo di un rapporto di così tanti gli anni sono finiti in questo modo. Condanniamo fermamente il modo in cui AmEro Sport Agencys ha influenzato il giocatore, inducendo la rottura del suo contratto con il nostro istituto. Approfittando dei desideri del giovane calciatore per vantaggio personale. “Procederemo nel rispetto della legge e dei regolamenti sportivi, nell’interesse del rispetto dei nostri valori istituzionali e dei nostri tifosi”, ha concluso Cruz Azul.

QUALI SANZIONI POTREBBE IMPORRE LA FIFA?

Secondo il Regolamento sullo Statuto e il Trasferimento dei Giocatori FIFA, nella sezione numero 4 “Stabilità contrattuale tra giocatori e club”. All’interno degli articoli 17 e 18 si trovano le possibili sanzioni per i soggetti coinvolti.

“Qualsiasi persona soggetta agli Statuti sarà sanzionata e i regolamenti FIFA che agiscono in qualsiasi modo che inducano alla risoluzione di un contratto tra un giocatore professionista e un club allo scopo di facilitare il trasferimento del giocatore.

Abbiamo già un canale WhatsApp! Seguici, attiva la campanella e ricevi notizie sportive

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV È importante partire dalla pole per vincere nella F1 ungherese?
NEXT Jaime Colmena lascia il REBI Cuenca sulla strada per Alarcos Ciudad Real