Saragozza installerà uno schermo gigante nel padiglione Príncipe Felipe per la finale Spagna-Inghilterra di Euro 2024

Il Comune di Saragozza sta già preparando la città vivi un altro grande festival del calcio questa domenica. I tifosi potranno godersi la finale di Euro 2024 attraverso gli schermi giganti che saranno installati nel padiglione Príncipe Felipe. La partita che contrapporrà la Spagna all’Inghilterra alle Olimpiadi di Berlino.

Di prima mattina è stato attivato il dispositivo per installare uno schermo gigante su cui trasmettere la partita. Inizialmente si era presa in considerazione la Plaza del Pilar, anche se le temperature elevate previste hanno portato a escluderla. Si è optato quindi per il padiglione Príncipe Felipe, dove erano già stati installati gli schermi per seguire la finale dell’Operación Triunfo vinta da Naiara di Saragozza. Si prevede che questo giovedì verrà reso noto come si accederà e se sarà necessario procurarsi un biglietto.

La sindaca di Saragozza, Natalia Chueca, ha festeggiato attraverso il social network

Di notte e attraverso i social network, ha invitato i saragozzini a godersi la finale degli Europei domenica al Padiglione Príncipe Felipe. “Preparate le vostre magliette, le vostre bandiere… e la vostra gola! Faremo sentire il nostro respiro anche a Berlino!”, ha avvertito.


Locandina finale della trasmissione.
Consiglio comunale di Saragozza

Nel padiglione del Principe Felipe ci sarà un intrattenimento musicale con DJ prima dell’incontro. I dettagli sull’accesso, che sarà gratuito, verranno definiti nei prossimi giorni. In questo modo, affermano dal Consiglio Comunale, “tutti i cittadini potranno vivere collettivamente questa giornata storica per lo sport spagnolo, nella quale la Nazionale lotterà per vincere il suo quarto Campionato Europeo”. Se riuscisse a raggiungere questo obiettivo, la Spagna sarà il paese che avrà vinto più volte questo torneo, poiché attualmente condivide la prima posizione nella classifica con la Germania, con tre Campionati Europei ciascuno.

Non è la prima volta che il I tifosi del Saragozza si divertono sugli schermi giganti in una finale. Nel luglio 2010, migliaia di tifosi in Plaza del Pilar hanno assistito al gol di Iniesta che ha permesso alla squadra spagnola di vincere la sua prima Coppa del Mondo in Sud Africa.

Anche Saragozza si è unita al partito nell’estate del 2008 quando, nel pieno dell’Esposizione Internazionale, si poteva vedere la partita Spagna-Germania attraverso i maxischermi installati nell’Expo Plaza e nell’Anfiteatro. I volontari distribuiti ai tre ingressi dell’impianto hanno distribuito al pubblico presente 20.000 bandiere spagnole. E la Roja vinse gli Europei.

A Huesca ci saranno gli schermi nel Palazzo dei Congressi

Come già nella semifinale, con un migliaio di spettatori, a Huesca sarà installato uno schermo gigante nel Palazzo dei Congressi di Huesca e i circoli ricreativi si occuperanno del trasporto dei banconi dei bar. A Binéfar, il Comune installerà uno schermo LED gigante, di 4 x 2 metri, per seguire la partita. A Teruel, il Comune non installerà schermi, ma abolirà “eccezionalmente” il divieto di collocarli sui tavolini dei bar.

La grande notte della semifinale

Ieri sera, nel palco delle autorità, c’era una donna di Saragozza, la ministra dell’Istruzione, della Formazione Professionale e dello Sport, Pilar Alegría. Si è recato a Monaco appena terminato il Consiglio dei ministri, si è goduto la vittoria della Roja in semifinale e conta di tornare a Madrid questo mercoledì.


Pilar Alegría, con la bandiera della Spagna.
servizio speciale

Più sfortunata ha avuto il ministro delle Finanze del Governo aragonese, Roberto Bermúdez de Castro, che era tra i quindici saragozzini che avevano programmato di recarsi a Monaco dall’aeroporto del Prat e il guasto dell’aereo, di proprietà della compagnia, Lufthansa, li ha lasciati senza guardare la partita dal vivo e con i biglietti in mano.

Altre capitali spagnole prevedono di installare schermi giganti. Lo ha confermato il Comune di Barcellona, ​​senza però rivelare dove verranno installati.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tre ciclisti hanno ‘messo’ Palencia sulla mappa percorrendo 500 km in 15 ore
NEXT La scelta suicida di Djokovic | Tennis | Gli sport