Come registrare una videochiamata su WhatsApp

Come registrare una videochiamata su WhatsApp
Come registrare una videochiamata su WhatsApp

Le videochiamate su Android e iPhone possono essere registrate senza dover scaricare applicazioni aggiuntive, anche se bisogna tenere conto della privacy dell’altra persona. (EFE)

La registrazione di una videochiamata è un’opzione molto funzionale in alcuni casi. In WhatsApp questo è un processo che può essere effettuato in diversi modi e che può essere effettuato da Android, iOS e anche su PC.

Quindi, se sei interessato a registrare lo schermo del cellulare durante una videochiamata nell’applicazione Meta, Di seguito spiegheremo il processo nelle sue diverse versioni e possibilità.

Per gli utenti di dispositivi Android, sono disponibili diverse opzioni per registrare videochiamate su WhatsApp. Uno dei modi più semplici è utilizzare la funzione di registrazione dello schermo nativa. Con la maggior parte dei dispositivi su questo sistema operativo che eseguono la versione 10 o successiva, questa funzionalità è disponibile immediatamente.

Le videochiamate su Android e iPhone possono essere registrate senza dover scaricare applicazioni aggiuntive, anche se bisogna tenere conto della privacy dell’altra persona. (Informazioni immagine illustrativa)

Per attivare la registrazione dello schermo, segui semplicemente questi passaggi:

  • Accedi al pannello delle impostazioni rapide scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo.
  • Trova e seleziona l’opzione “Registrazione schermo” nel pannello delle impostazioni rapide.
  • Configura le preferenze di registrazione, ad esempio includendo l’audio del microfono, dal menu delle impostazioni di registrazione dello schermo.
  • Avvia la registrazione dello schermo prima di avviare la videochiamata su WhatsApp.
  • Al termine della videochiamata, interrompi la registrazione dello schermo dal pannello delle notifiche.

Questa funzione di registrazione dello schermo è un modo semplice e veloce per catturare le tue videochiamate su WhatsApp senza la necessità di scaricare applicazioni aggiuntive.

È importante però tenere presente che il cellulare sta già utilizzando il microfono per comunicare con l’interlocutore, per questo motivo l’audio della chiamata non verrà registrato. La soluzione a questo problema è scaricare una piattaforma aggiuntiva che consenta di registrare lo schermo e l’audio contemporaneamente.

Le videochiamate su Android e iPhone possono essere registrate senza dover scaricare applicazioni aggiuntive, anche se bisogna tenere conto della privacy dell’altra persona. (REUTERS)

Alcune opzioni disponibili su Google Play Store sono Rec (Screen Recorder), AZ Screen Recorder e Du Recorder. Funzionano tutti in modo simile e il video verrà salvato nella galleria del dispositivo.

Per gli utenti di dispositivi iOS, come iPhone e iPad, È anche possibile registrare videochiamate su WhatsApp utilizzando la funzione di registrazione dello schermo integrata nel sistema operativodalla versione 11.

Ecco i passaggi per attivare la registrazione dello schermo sui dispositivi iOS:

  • Accedi a Control Center scorrendo verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo (sui dispositivi con iOS 12 o versioni successive) o verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo (sui dispositivi con iOS 11).
  • Assicurati che l’opzione “Registrazione schermo” sia inclusa nel Centro di controllo. In caso contrario, aggiungilo dalle impostazioni del dispositivo.
  • Avvia la registrazione dello schermo dal Centro di Controllo prima di avviare la videochiamata su WhatsApp.
  • Al termine della videochiamata, interrompi la registrazione dello schermo dal Centro di controllo.

Le videochiamate su Android e iPhone possono essere registrate senza dover scaricare applicazioni aggiuntive, anche se bisogna tenere conto della privacy dell’altra persona. (Informazioni immagine illustrativa)

Per chi preferisce utilizzare WhatsApp sul proprio PC, è anche possibile registrare le videochiamate utilizzando un software di registrazione dello schermo. Due opzioni popolari sono Movavi Screen Recorder e Apowersoft, che ti consentono di catturare lo schermo del tuo computer durante la videochiamata e salvarlo come file video.

Per registrare una videochiamata su WhatsApp dal tuo PC, segui questi passaggi:

  • Scarica e installa il software di registrazione dello schermo sul tuo computer.
  • Configura la registrazione per acquisire sia il video che l’audio della videochiamata.
  • Inizia la registrazione prima di avviare la videochiamata su WhatsApp.
  • Al termine della videochiamata, interrompi la registrazione e salva il file video sul tuo computer.
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 5 giochi tipo Stardew Valley per cellulari Android