Il giocatore ha acquistato un PC da gaming con CPU Intel i7 in “offerta” per 150 dollari per buttare via il suo Ryzen 5 5600, senza accorgersi che il processore aveva più di 10 anni

Nel mondo dell’informatica, acquisto di un nuovo computer È una decisione che richiede cura e attenzione, la ricerca preventiva sulle prestazioni dell’hardware è essenziale per evitare spiacevoli sorprese una volta che il sistema è installato e funzionante. Questo principio fondamentale è stato recentemente illustrato dall’esperienza di a giovane giocatore di 13 anni che, nella sua ricerca di prestazioni migliori, ha acquistato un computer usato con processore i7 senza considerare adeguatamente l’età del componente.


In un thread di redditun utente condivide la storia del suo figliastro di 13 anni, che ha recentemente acquisito un computer usato per $ 150 dollari dotato di a Processore Intel i7. Secondo il patrigno, il giovane appassionato di giochi aspettava con impazienza di provare a miglioramento significativo delle prestazioni del sistema, ma sfortunatamente, il giocatore inesperto, influenzato dalla popolarità associata alla serie i7 di Intel, ho presupposto frettolosamente che qualsiasi processore i7 avrebbe sovraperformato in termini di prestazioni rispetto al processore AMD Ryzen 5 5600 presente nel tuo laptop.



Il sistema attuale del giovane giocatore Ha 2 scopi principali: usato sia per i giochi che per l’editing video. Il tuo obiettivo principale quando acquistavi un aggiornamento del dispositivo era migliorare la tua esperienza in entrambi i campi.

Per quanto riguarda i giochi, il loro obiettivo era ottenere prestazioni fluide tra 60 e 120 FPS (fotogrammi al secondo) con risoluzione 1080p, poiché è fondamentale per un’esperienza di gioco coinvolgente e senza scatti, soprattutto nei titoli impegnativi come GTA 5. Inoltre, nel campo del montaggio video, si è cercato di ridurre notevolmente i tempi di rendering e montaggio.


Il fatto è che il processore è stato acquistato dal giovane giocatore essere di 10 anni fa o piùappartenente alla seconda o terza generazione della serie Core i di Intel, pone notevoli limitazioni in termini di prestazioni. Anche se il nome “i7” può evocare un’immagine di potere e prestigio, la realtà è che da allora la tecnologia ha fatto notevoli progressi.

Per tutto l’ultimo quasi 16 annic’è stato un progresso costante in termini di innovazioni tecnologiche, tra cui il aumento del numero di nuclei della CPU e miglioramenti nelle tecniche di produzione. Questi progressi hanno portato a un miglioramento significativo delle prestazioni dei processori moderni rispetto ai loro predecessori più vecchi.


Perciò, sebbene il processore i7 di dieci anni fa avrebbe potuto essere impressionante all’epoca, è rLe prestazioni attuali sono notevolmente inferiori agli standard attuali. Ciò significa che, invece di rappresentare un aggiornamento, il vecchio processore potrebbe addirittura offrire prestazioni inferiori rispetto al processore AMD Ryzen 5 5600 che il giocatore aveva già sul suo laptop.

Porta persino un processore i5 di nuova generazione a essere più potente di una CPU i7 rilasciata qualche anno prima. Perciò, Quando si acquistano processori nuovi o usati, è importante sapere in anticipo quanto sarà l’aumento delle prestazioni.

Cosa fare per evitare acquisti errati

Evitare acquistare in modo errato e massimizzare l’investimento hardwareè essenziale effettuare ricerche approfondite e considerare le esigenze attuali e future. Prima di effettuare un acquisto, è fondamentale avere a comprensione chiara delle attività da eseguire sul sistema e il livello di prestazioni richieste, che implica valutare sia l’uso attuale che le eventuali esigenze futurecome giochi impegnativi, editing video o applicazioni di progettazione grafica.


Esaminare le specifiche tecniche dei componenti presi in considerazione È anche essenziale. Ciò include non solo il tipo di processore, ma anche altri elementi come il numero di core, la frequenza di clock e l’overclock, se rilevante.

Confronta generazioni e produttori di CPU può fornire una visione chiara delle differenze in termini di prestazioni e caratteristiche tra le potenziali opzioni. Sono disponibili numerosi elenchi di confronto tra diverse generazioni di CPU e produttori siti web specializzati e offrono una panoramica dettagliata e comparativa delle capacità dei diversi processori.

Inoltre, è importante Anticipare futuri aggiornamenti ed espansioni del sistema durante la selezione dei componenti. Ciò potrebbe includere la possibilità di aggiornare la CPU, la scheda grafica o la memoria in futuro per mantenere il sistema pertinente e competitivo man mano che le esigenze cambiano nel tempo.

Adottando misure proattive e conducendo un’indagine approfondita, È possibile ridurre al minimo il rischio di un acquisto errato e garantire che l’hardware selezionato soddisfi le esigenze attuali e future dell’utente.



 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 5 giochi tipo Stardew Valley per cellulari Android