Hanno tagliato gli stipendi, hanno addirittura smesso di far pagare per non licenziare i dipendenti, ma non ci sono riusciti. I genitori di Deliver Us Mars rinunciano al 100% del loro team – Deliver Us Mars

Hanno tagliato gli stipendi, hanno addirittura smesso di far pagare per non licenziare i dipendenti, ma non ci sono riusciti. I genitori di Deliver Us Mars rinunciano al 100% del loro team – Deliver Us Mars
Hanno tagliato gli stipendi, hanno addirittura smesso di far pagare per non licenziare i dipendenti, ma non ci sono riusciti. I genitori di Deliver Us Mars rinunciano al 100% del loro team – Deliver Us Mars

KeokeN Interactive ha preso questa decisione per evitare di finire in amministrazione controllata, anche se prevede di ricostruire lo studio in futuro.

Il settore vacilla da mesi. Progetti annullati, ristrutturazioni aziendali e scarsi investimenti hanno provocato ondate di licenziamenti, una più preoccupante della precedente. Oggi purtroppo dobbiamo parlare di KeokeN Interactive, i creatori di Deliver Us Mars, che Dopo di uno decennio di lavoro continuato nel settore, hanno deciso congedare A tutta la tua squadra da un giorno all’altro in una decisione che, sperano, consentirà loro di raccogliere le forze per a nuovo inizio nel futuro.

Sebbene uno degli “agenti del caos” in questo turbolento periodo storico, Embracer Group, abbia deciso di frenare e porre fine alla sua fase di ristrutturazione, la mancanza di investimenti È uno dei problemi latenti per gli studi indipendenti. Per questo motivo, e dopo la tua visita al GDC Senza alcun successo, lo studio olandese ha deciso di licenziare tutto lo staff dello studio.

Un anno di alti e bassi che si conclude con il licenziamento del 100% dei dipendenti

Come accennato in a https://twitter.com/KeokeN/status/1785294530054385774 condiviso sui social network, la sua presenza alla Games Developer Conference è stata sua ultimo proiettile nella camera. Lo studio europeo ha trascorso un anno presentando cinque giochi, o idee di gioco, a diversi studi e distributori con l’intenzione di co-sviluppare o concordare pubblicazioni, il tutto senza successo. Pertanto, il momento decisivo è stato la GDC 2024, in cui hanno tentato la fortuna in uno degli incontri di sviluppatori più importanti dell’attuale settore, ancora una volta senza successo.

Dopo questa importante battuta d’arresto e senza opzioni per il futuro, la squadra con sede nei Paesi Bassi ha preso la difficile decisione di rinunciare a tutto il suo team e evitare di entrare nel fase problematica Di sospensione dei pagamenti. “Con il cuore spezzato, abbiamo dovuto dire addio al nostro team di KeokeN. La nostra massima priorità è assicurarci che il nostro adorabile team trovi una nuova casa, quindi se hai posizioni disponibili nella programmazione, grafica, portabilità, level design, audio, animazione, produzione o amministrazione, contattateci così potremo presentarvi le persone migliori che sono state al centro di KeokeN negli ultimi 10 anni,” si legge nel comunicato.

Questa decisione segna la conclusione del https://twitter.com/KoenDeetman/status/1763202834898575562?s=20che ha portato al licenziamento di 19 lavoratori mentre Koen Deetman e Paul Deetman, registi E cofondatori dallo studio, gli hanno tagliato lo stipendio O hanno completamente rinunciato a lui poter effettuare i pagamenti necessari. I due fratelli però non si fermeranno qui e la loro convinzione li porterà verso un futuro di nuove opportunità. “Paul e io siamo devastati, ma non sconfitti. La nostra missione personale è ricostruire KeokeN mattone dopo mattone come abbiamo fatto prima, a nome della nostra gente e per continuare l’eredità dei nostri giochi”, conclude il messaggio.

Immagine di Wired Productions

In Giochi 3D | Xbox ha di nuovo un doppio evento estivo! Data e ora della diretta con le notizie sul “prossimo capitolo di un amato franchise”

In Giochi 3D | “Preferiscono far finta di non vedere nulla”, denunciano i grandi mali dell’industria dei videogiochi il neonato coordinatore dell’Unione spagnola

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Cosa sono i terremoti lunari? Ecco come accadono (e questo li causa)
NEXT mira ad essere più costoso del modello Pro Max