I giocatori di League of Legends riferiscono che l’anticheat Vanguard sta mandando in crash i loro PC con il suo recente arrivo nel MOBA

Avanguardia, il controverso programma anti-cheat sviluppato da Riot Games, è da sempre al centro di polemiche. Fin dal suo lancio ha suscitato dibattito a causa della sua installazione nella radice del sistema operativorichiedendone addirittura l’esecuzione costante 24 ore su 24 per poter giocare a VALORANT, inoltre, è stato accusato di vari problemi di prestazioni su numerosi computer.

Tuttavia, la controversia raggiunse un nuovo livello quando Vanguard fece il suo debutto su lo scorso mercoledì, 1 maggio in League of Legends, lasciando dietro di sé una scia travolgente di recensioni negative, reclami e problemi.


Vanguard è un anti-cheat a livello di kernel, simili a quelli presenti in altri giochi multiplayer come Fortnite e Warzone. Qualche tempo fa, alcuni i giocatori hanno sollevato accuseaffermando che si trattava di spyware poiché, una volta installato, inviava un messaggio di avviso che informava dell’accesso alle principali funzioni del PC.

Ora, dopo il rilascio della patch 14.9. di League of Legendsle preoccupazioni precedentemente manifestate dai giocatori si stanno avverando, scoppia il caos totale Vanguard è stato accusato di aver danneggiato le sessioni dei PC degli utenti e di aver manipolato file non correlati.


Uno dei tanti utenti che si sono lamentati di questo problema su reddit è baldounce, che ha pubblicato un post spiegando di aver ricevuto un schermata blu quando si tenta di aggiornare il BIOS e che dopo essere riuscito ad avviarsi in modalità provvisoria, un messaggio da Vanguard dice che è riuscito i file corrotti nel “Sistema 32” continuano ad apparire. L’utente finisce per dire che per questo motivo dovrà eseguire un’installazione pulita di Windows.


Oltre a tutto il caos con la funzionalità Vanguard, a https://twitter.com/w_sted/status/1785673145606611098 che Valorant ora cattura screenshot del tuo PC, riuscendo a catturare la tua chat Discord e caricandola sui server, afferma addirittura di poter mettere qualsiasi finestra a schermo intero senza che tu lo sappia.


Sui social network si è osservato come migliaia di persone abbiano scelto di voltare le spalle e approfittare dell’occasione lasciare definitivamente League of Legends, ma nonostante ciò, non sembra essere un problema per Riot, in quanto la base di giocatori è enorme e continua a comportarsi positivamente in termini di numeri. Non ci resta che aspettare che tutti questi problemi facciano parte del passato, poiché, almeno in questo momento, il La situazione di Vanguard è piuttosto complessa.

Riot risponde alle accuse

Riot ha pubblicato diverse risposte che affrontano i problemi di prestazioni in redditaffermando che l’ondata di nuovi problemi tecnologici non è correlato al lancio di Vanguard.

Quando un giocatore afferma che il suo laptop non si avvia e non riceve alimentazione dal caricabatterie, l’analista anti-cheat Matt ‘K30’ Paoletti risponde: “Un problema come questo non sarebbe legato a Vanguard. Se non riavviate il computer da un po’, potrebbe essere legato a un problema con la batteria CMOS, poiché è quella che alimenta la catena di avvio.”


Una risposta ora cancellata al commento originale di K3o, dice “certo, molti utenti si sono ritrovati nella stessa situazione dopo aver patchato League con Vanguard, deve essere colpa degli utenti. La batteria CMOS e le schede madri di tutti hanno deciso di andare all’inferno quando Vanguard è stato rilasciato.”

K30 risponde con “Vanguard non influenza il livello Ring -2/SMM in questo modo e non sarebbe in grado di manipolare questa fase del processo di avvio. Detto questo, se hai altri casi, puoi inoltrarli direttamente a me solo per assicurarti che ci siano non c’è nient’altro che ci riguardi”



 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Adobe aggiunge lo strumento Generative Remove a Lightroom, per rimuovere oggetti dalle immagini e generare sfondi realistici
NEXT Vale ancora la pena acquistare il MacBook nel 2024? Dai un’occhiata a questi 4 laptop che durano più di 15 ore con una singola carica