Tutto quello che abbiamo analizzato in Andro4all in aprile

Tutto quello che abbiamo analizzato in Andro4all in aprile
Tutto quello che abbiamo analizzato in Andro4all in aprile

Esaminiamo tutti i prodotti che abbiamo analizzato durante l’aprile 2024 su Andro4all

Molti dei prodotti che sono passati attraverso il nostro tavolo di prova durante il mese di aprile 2024

Unisciti alla conversazione

Un altro mese che ci scivola tra le mani e ci lascia con un’ampia varietà di nuovi prodotti tecnologici. Lo scorso aprile è andato e viene, lasciando dietro di sé diversi prodotti interessanti, che sono passati attraverso il tavolo di analisi di Andro4all per sottoporsi ai rispettivi approfondimenti. Ora è il momento di guardare indietro e rivedere. tutto ciò che analizziamo nel mese di aprile 2024.

Le 16 analisi Andro4all nell’aprile 2024

  • Razer Kishi Ultra: il nostro prodotto con la valutazione più alta dell’ultimo mese, con 95 puntiè il nuovo controller Razer compatibile con iOS e Android, con un design raffinato e funzionalità avanzate, che lo rendono la nostra scelta preferita nel suo segmento.
  • Samsung Galaxy S24 e S24+: Sono finalmente passati sul nostro tavolo di prova i Samsung Galaxy S24 e Galaxy S24+, fratelli minori del Galaxy S24 Ultra che avevamo già potuto testare in precedenza. Entrambi sono stati valutati con 90 punti per offrire un’esperienza eccellente in un formato più compatto e accessibile.
  • Lama Razer 16: l’edizione 2024 del laptop giocatore Il design elegante di Razer ci ha conquistato con il suo schermo impressionante, le prestazioni durante il gioco e la sua estetica curata. 93 punti per questa bestia.
  • Gemme CMF: Con un prezzo molto più basso rispetto ai modelli della marca principale, queste nuove cuffie della sottomarca Nothing ci hanno sorpreso per la buona qualità del suono, il design accurato, il comfort e per avere un software raffinato. Tutto ciò li ha aiutati a ottenere niente di meno che 90 punti.
  • Oclean X Ultra S: A volte ad Andro4all ci piace andare fuori dalla norma e provare cose nuove. Lo scorso mese abbiamo avuto l’opportunità di recensire l’Oclean X Ultra S, uno spazzolino intelligente dotato di un sistema di intelligenza artificiale. E tu sai cosa? Era molto meglio di quanto immaginassimo. Ciò è dimostrato dal 90 punti della tua analisi.
  • Niente orecchio: costavano meno di 100 euro e hanno preso 90 punti nella sua analisi. Le Nothing Ear (a) sono le cuffie più economiche dell’azienda londinese, ma non hanno nulla da invidiare ai modelli più costosi. Senza dubbio uno degli acquisti più consigliati di quest’anno 2024.
  • Niente orecchio: La versione leggermente rinnovata del Nothing Ear (2) si chiama Nothing Ear, senza ulteriori indugi. E sono ancora cuffie buone quanto le precedenti, solo che ora hanno un’autonomia ancora migliore. Pertanto, ne hanno presi altri 90 punti nella sua analisi.
  • Geekom A7: Se pensavi che i mini-PC non fossero utili per giocare, è perché non conoscevi il Geekom A7. È dotato di un processore AMD Ryzen 9 e 32 GB di RAM, nonché di una scheda grafica AMD Radeon 780M. Tutto ciò gli consente di offrire prestazioni impressionanti che si traducono in un punteggio di 90 punti.
  • motorola bordo 50 pro: ha preso l’ultimo smartphone motorola che ci è passato tra le mani 89 punti per il suo design accurato, il suo schermo di eccellente qualità, la ricarica ultraveloce e per tutto ciò che offre il suo software, HelloUI.
  • LG Gram Pro: 16 pollici di pura prestazione e leggerezza. Il Gram Pro è un laptop ultraleggero che ci è piaciuto particolarmente, come dimostrato dal 88 punti della tua analisi. Dobbiamo evidenziare soprattutto il suo schermo OLED e le sue grandi prestazioni.
  • Acer Swift Go14: Un altro laptop che è passato attraverso la nostra tabella delle recensioni è stato l’ultimo modello della serie Swift Go di Acer, con una diagonale da 14 pollici di un eccellente schermo OLED e un’ampia varietà di opzioni di connettività. 87 punti per l’ultimo modello Acer.
  • JBL QuantumStreamStudio: il nostro esperto del suono Sergio Agudo ha testato questo microfono rivolto soprattutto al pubblico concentrato sul gioco e il streaming. IL 84 punti Dalla sua analisi emergono una combinazione di design accurato, buona qualità del suono e diverse opzioni di connettività che offre.
  • Samsung Galaxy A55: anche se senza sorprese, il Galaxy A55 ci ha lasciato con il buon gusto in bocca (82 punti) avendo migliorato il suo predecessore praticamente sotto tutti gli aspetti. Ciò che manca, però, è un’evoluzione nel sistema di fotocamere e nella potenza di ricarica.
  • Medion AKOYA E15443: e un altro laptop. In questo caso, uno che punta al rapporto qualità-prezzo e avvicina l’intelligenza artificiale a un pubblico più ampio, offrendo anche buone prestazioni e uno schermo di alta qualità. 82 punti per il nuovo Medion.
  • vivo V40SE: La V40 SE è la nuova grande scommessa dell’azienda cinese per il mercato spagnolo, e presenta il design come aspetto differenziale. Oltre a ciò, dispone di uno schermo di buona qualità e di un’autonomia eccezionale, che lo hanno portato a raggiungere questo obiettivo 81 punti nella sua analisi.
  • Samsung Galaxy A35: Il Galaxy A35 non si distingue in nulla, ma non fallisce nemmeno in nulla. Proprio per il suo equilibrio è uno dei migliori smartphone della sua categoria, con 80 punti nella sua analisi.

Puoi seguire Andro4all su Facebook, WhatsApp, Twitter (X) oppure controlla il nostro canale Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.

Unisciti alla conversazione

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Microsoft evidenzia il potenziale dell’intelligenza artificiale per “ridurre la sofferenza medica”
NEXT tutto Microsoft Build 2024 AI