Ecco come puoi cambiare motore di ricerca sul tuo iPhone se utilizzi Safari come browser

Ecco come puoi cambiare motore di ricerca sul tuo iPhone se utilizzi Safari come browser
Ecco come puoi cambiare motore di ricerca sul tuo iPhone se utilizzi Safari come browser

L’iPhone ti permette di cambiare il motore di ricerca predefinito che appare in Safari in modo che non sia sempre quello di Google

Da diversi anni, attraverso un accordo controverso, Google ha pagato un sacco di soldi ad Apple per diventare il motore di ricerca predefinito per il browser nativo di iOS, Safari. Per gli utenti questo in fondo non è un problema, dato che Google è il motore di ricerca più utilizzato e al quale spesso diamo la preferenza. Di più quando, se vogliamo, possiamo utilizzare un altro motore di ricerca predefinito in modo che non sia necessario accedere al loro sito web.

Si tratta di poter scegliere un motore di ricerca alternativo in questo modo semplicemente digitando nella barra di Safari, possiamo eseguire la ricerca in alternativa a Google. Ci sono un totale di cinque opzioni offerte, incluso il motore di ricerca dell’azienda di Mountain View. È molto semplice cambiarlo e, se poi ti stanchi, puoi cambiarlo di nuovo quante volte vuoi.

Come cambiare il motore di ricerca predefinito di Safari

Per chiarire innanzitutto i dubbi, non si tratta di cambiare il browser predefinito dell’iPhone in modo che al posto di Safari ci sia Firefox, Chrome, Opera o qualsiasi altro. Anche questo è possibile ed è stato reso ancora più semplice per l’Unione europea. Ciò a cui ci riferiamo è continuare a utilizzare Safari, ma con un motore di ricerca diverso da Google. Questo potrebbe continuare ad essere accessibile entrando nel sito web, ma non nella barra di navigazione.

Per scegliere un’altra opzione devi solo seguire questi semplici passaggi che Funzionano sia su iPhone che su iPad:

  • Apri “Impostazioni” sul tuo dispositivo.
  • Vai alla sezione ‘Safari’.
  • Ora entra nella sezione “Cerca”.
  • Scegli una delle opzioni mostrate.

Come vedrai, Puoi scegliere tra Google, Yahoo, Bing, DuckDuckGo ed Ecosia. Non appena ne scegli uno, puoi uscire dalla sezione delle impostazioni e vedere le modifiche applicate a Safari.

Logicamente noterai che, oltre ad un’interfaccia diversa da quella di Google, ci sono anche altri risultati di ricerca diversi. Questo è in definitiva qualcosa di naturale, poiché ognuno di loro ha i propri algoritmi di posizionamento per i risultati.

Se alla fine non ti convincono e vuoi tornare su Google o su qualsiasi altro, segui gli stessi passaggi per scegliere un altro motore di ricerca. Come abbiamo già detto nell’introduzione, puoi cambiare tra queste opzioni tutte le volte che vuoi. In effetti, potrebbe anche essere interessante avere un motore di ricerca per Safari e mantenere Google in altri browser come Chrome, ma dipende tutto da te.

In Applesfera | Potremo così installare e utilizzare il certificato digitale dell’Agenzia delle Entrate sul nostro iPhone, iPad o Mac utilizzando Safari

In Applesfera | Safari: la guida definitiva. Tutte le scorciatoie, i trucchi e i segreti del browser Apple

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Nuove rivelazioni sulla struttura del DNA che regola l’espressione genica
NEXT Samsung aggiungerà suggerimenti di routine di allenamento tra le sue nuove funzioni di fitness e salute con intelligenza artificiale