Come ascoltare musica su Spotify, Apple Music e altre app senza spendere così tanti dati mobili

Come ascoltare musica su Spotify, Apple Music e altre app senza spendere così tanti dati mobili
Come ascoltare musica su Spotify, Apple Music e altre app senza spendere così tanti dati mobili

26-11-2021 Modalità auto di Spotify su Android Il servizio di streaming musicale Spotify ha deciso di eliminare la funzione modalità auto, che non appare più nelle impostazioni dell’applicazione Spotify per Android, e al suo posto svilupperà nuovi modi per riprodurre la musica. dai veicoli. POLITICA DI RICERCA E TECNOLOGIA DI SPOTIFY

Ascoltare le tue canzoni preferite non deve significare spendere tutti i tuoi dati mobili. Alcune piattaforme di streaming musicale come Spotify, Apple MusicaDeezer e YouTube Music hanno funzioni ideali per questi momenti.

Normalmente queste opzioni si trovano in una sezione chiamata ‘Risparmio dati’, ‘Qualità video’ o ‘Qualità audio’. Successivamente, ti diremo come evitare di spendere così tanti dati mobili a seconda della piattaforma musicale che utilizzi.

L’ideale è utilizzare una rete Wi-Fi invece dei dati mobili. Se non sei connesso a uno, l’app utilizzerà i tuoi dati.

La modalità Risparmio dati riduce il consumo di dati dell’app visualizzando meno immagini e diminuendo la qualità audio.

Se non hai Spotify premium, hai la possibilità di modificare la qualità audio e video. (Spotify)

  1. Scorri verso sinistra o tocca la foto del tuo profilo.
  2. Vai su Impostazioni e privacy.
  3. Attiva la modalità di salvataggio dei dati.

Se hai Premium, scarica la tua musica e ascoltala offline. D’altra parte, se non sei iscritto all’applicazione, un modo per salvare i dati è modificare la qualità audio o video.

Con l’app Musica, gli abbonati a Apple Music possono aggiungere e scaricare brani e video da Apple Music, in modo da non sprecare dati mobili durante la riproduzione di questo tipo di contenuti.

Gli abbonati a Apple Music possono scaricare la propria musica per ascoltarla nell’app Musica. (Manzana)

Allo stesso modo, gli utenti in generale hanno la possibilità di configurare la qualità audio e video, in modo da non spendere così tanti dati mobili. Infatti, Puoi scegliere di far sì che la riproduzione avvenga solo quando sei connesso a una rete WiFi.

Se sei abbonato a YouTube Music Premium, puoi scaricare brani, video e podcast sul tuo dispositivo mobile per goderti i contenuti offline. Dovrai riconnetterti a Internet almeno una volta ogni 30 giorni per conservare i tuoi download.

Sia gli utenti premium che quelli generali possono accedere alla scheda Risparmio dati e selezionare se desiderano limitare l’utilizzo dei dati. In questo modo, video, brani e podcast verranno riprodotti solo tramite WiFi.

Nella sezione di salvataggio dei dati, gli utenti possono modificare la qualità di riproduzione. (Musica di Youtube)

Per impostazione predefinita, per salvare i dati, L’app Deezer scaricherà la tua musica solo se sei connesso al Wi-Fi. Puoi modificarlo per consentire l’esecuzione dei download quando utilizzi i dati mobili.

Se non disponi di un’applicazione come Spotify, YouTube Music, Deezer o Apple Music, puoi anche scaricare musica per ascoltarla offline. Tieni presente che occuperai spazio di archiviazione sul tuo telefono cellulare.

Devi solo scaricare il video musicale da YouTube. Esistono applicazioni di terze parti che ti permettono di farlo, infatti su alcuni siti puoi convertire video in audio.

Il brano dovrebbe apparire nella cartella dei download del tuo telefono, pronto per essere riprodotto in qualsiasi momento.

Puoi scaricare i brani direttamente sul tuo cellulare senza la necessità di utilizzare piattaforme di streaming. (Informazioni immagine illustrativa)

La piattaforma musicale di Apple ha scelto i 100 migliori album musicali della storia. EL’elenco include Beyoncé, Tyler The Creator, George Michael, AC/DC e Lady Gaga.

“100 Best riunisce tutto ciò che rende Apple Music il servizio definitivo per gli appassionati di musica: cura curata dalle persone, passione per l’arte della narrazione, conoscenza senza pari della musica e ancora di più, profondo amore per lei”, ha affermato Rachel Newman, Senior Director di contenuti editoriali su Apple Music.

Da parte sua, Zane Lowe, direttore creativo globale di Apple Music e presentatore principale di Apple Music 1. ha affermato che “creare questa lista è stato un vero lavoro d’amore, sia per quanto sia stato incredibilmente difficile selezionarla, sia per la la passione che tutti proviamo per la musica”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Apple rinnoverebbe Siri con l’intelligenza artificiale per migliorare il controllo di funzioni specifiche