Outer Wilds compie cinque anni, il capolavoro di fantascienza che nessun esploratore dovrebbe perdersi

Outer Wilds compie cinque anni, il capolavoro di fantascienza che nessun esploratore dovrebbe perdersi
Outer Wilds compie cinque anni, il capolavoro di fantascienza che nessun esploratore dovrebbe perdersi

Chi dice di non essersi mai chiesto se è solo nell’universo mente. Sia gli esseri umani che gli animali sono esploratori per natura., quindi cerca sempre di andare un po’ più in là di quanto gli altri siano andati prima. E poiché solo pochi fortunati sono in grado di esplorare oltre l’orbita terrestre, gli altri devono accontentarsi di farlo attraverso film, letteratura e, ovviamente, videogiochi.

Come ben sai, a MeriStation solitamente consigliamo tutti i tipi di lavori che riteniamo possano interessarti, e come Oggi l’indimenticabile Outer Wilds compie cinque anni, siamo qui per invitarti a giocarci. Un titolo arrivato in sordina, ma velocemente ha conquistato un posto nel cuore degli amanti della fantascienza e dell’esplorazione spaziale.

Non possiamo entrare in troppi spoiler perché in nessun caso oseremo spoilerarvi le mille e una sorprese che si nascondono nell’universo di Outer Wilds, quindi ci limiteremo a dirvi quello che dovreste sapere: hai una modesta astronave, un segnale sconosciuto e 22 minuti, l’ora esatta in cui una cometa distruggerà il sistema solare. Ma non aver paura, perché ci sono momenti in cui la fine non è altro che un inizio emozionante.

Perché giocare a Outer Wilds

  • Se ti piace l’esplorazione nei videogiochi, qui troverai un’esperienza unica. L’incertezza quando si arriva su ciascun pianeta, La paura dell’ignotoi dubbi quando si vuole andare sempre più lontano senza perdere di vista il misuratore di ossigeno… È un gioco quello trasmette sensazioni uniche.
  • Sebbene il concetto del ciclo ripetuto di 22 minuti possa farti pensare che i giochi siano stressanti, dopo un paio di round scoprirai che è vero il contrario: Outer Wilds è perfetto per sessioni brevi grazie al suo sistema di avanzamento.
  • Il numero di fenomeni e varianti che si verificano in ogni gioco. Il titolo di Mobius porta il concetto di rigiocabilità a un nuovo livello.
  • Il giornale di bordo della nave consente di raccogliere informazioni e organizzarle per comprenderle una storia semplice e complessa allo stesso tempoil cui protagonista principale è il potente messaggio che contiene.
  • È un videogioco buono carino ed economico. Non ci sono scuse per non provare una di quelle esperienze di cui non possono raccontarti; devi viverlo.

Dove giocare a Outer Wilds

Sia il gioco principale che l’espansione Echoes of the Eye sono disponibili su PS5, Nintendo Switch, PS4, Xbox Serie XS, Xbox One e PC. Inoltre, recentemente è stata annunciata un’interessante edizione fisica che esce a prezzo ridotto (solo su PS5 e Nintendo Switch) che potete trovare in negozi come Amazon.

Un consiglio prima di giocare a Outer Wilds

Se vuoi goderti Outer Wilds in tutto il suo splendore, dimentica di consultare informazioni sulla storia su Internet. Gioca al tuo ritmo, poniti tutte le domande che ritieni necessarie e non avere fretta di trovare la risposta; Ad un certo punto ti imbatterai in esso e capirai perché è così importante ho deciso di esplorare senza sapere assolutamente nulla della sceneggiatura.

Segui il Canale MeriStation su YouTube. Il tuo sito web di videogiochi e intrattenimento, per scoprire tutte le novità, gli aggiornamenti e le ultime novità sul mondo dei videogiochi, film, serie, manga e anime. Anteprime, analisi, interviste, trailer, gameplay, podcast e molto altro. Sottoscrivi!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV LDC guida la trasformazione verso l’Experiential Light and Media Design
NEXT The Operator, un gioco ispirato a X-Files, rilascia una demo su Steam