Elon Musk si è lanciato contro l’alleanza tra Apple e OpenAI

Elon Musk si è lanciato contro l’alleanza tra Apple e OpenAI
Elon Musk si è lanciato contro l’alleanza tra Apple e OpenAI

06/10/2024

“Apple non ha idea di cosa accadrà realmente una volta forniti i tuoi dati a OpenAI. “Ti stanno tradendo”, ha detto Musk sul social network X, di cui è proprietario. Il milionario ha così reagito all’annuncio di un accordo tra Apple e gli ideatori di ChatGPT che ha portato alla presentazione di Apple Intelligence, un sistema per ottimizzare l’utilizzo dei dispositivi dell’azienda mela attraverso l’intelligenza artificiale generativa (AI).

Potresti essere interessato a: Così ci vede la stampa internazionale: il Wall Street Journal e il Times mettono la lente d’ingrandimento su Medellín

Al centro di questo sistema, l’azienda di Cupertino (California) ha posto il suo assistente virtuale Siri, che ha subito un aggiornamento radicale. Per raggiungere questo obiettivo, l’azienda ha collaborato con OpenAI.

“Siamo entusiasti di collaborare con Apple per integrare ChatGPT (il chatbot di OpenAI) nei loro dispositivi entro la fine dell’anno. Penso che ti piacerà”, ha scritto il CEO di OpenAI Sam Altman su X. Apple Intelligence apparirà nella nuova versione del sistema operativo iOS 18, presentata anche questo lunedì all’inizio della conferenza annuale degli sviluppatori di tecnologia WWDC di Apple, nella Silicon Valley.

Continua a leggere: Gli elefanti si chiamano per nome e pensano in modo astratto, rivela la scienza

“Crediamo che l’intelligenza di Apple sarà indispensabile nei prodotti che già svolgono un ruolo essenziale nella nostra vita”, ha affermato il CEO dell’azienda mela, Tim Cook, in una presentazione trasmessa online.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV LDC guida la trasformazione verso l’Experiential Light and Media Design
NEXT The Operator, un gioco ispirato a X-Files, rilascia una demo su Steam