La Scott Spark RC debutta in due versioni con sospensioni elettroniche RockShox Flight Attendant

Il gemello XC per eccellenza di Scott, il popolare Spark RC, riceve due nuove versioni i cui supporti includono le sospensioni elettroniche più avanzate sul mercato. Si tratta delle nuove Scott Spark RC World Cup e Spark RC World Cup EVO, entrambe con forcella e ammortizzatore RockShox Flight Attendant.

Scott Spark RC Coppa del Mondo EVO. Immagine: Scott

Queste nuove sospensioni elettroniche RockShox avevano già raggiunto numerose bici di diversi produttori anche se non erano ancora disponibili sulla Scott Spark RC, la bicicletta utilizzata da Nino Schurter che, invece, è stato uno dei principali collaboratori nello sviluppo della tecnologia di sospensione intelligente per XC del marchio SRAM.

Scott Spark RC Coppa del Mondo EVO. Immagine: Scott

Per i lettori più sprovveduti, Flight Attendant è il nome dato al sistema di sospensione elettronica intelligente di RockShox, che ha debuttato nel mondo dell’XC con il lancio di una seconda generazione di questa tecnologia integrata nelle forcelle RockShox SID Ultimate e SID SL Ultimate l’ammortizzatore SIDLuxe Ultimate.

La Scott Spark RC debutta in due versioni con sospensioni elettroniche RockShox Flight Attendant
Scott Spark RC Coppa del Mondo EVO. Immagine: Scott

Come previsto, alcuni dei migliori piloti del mondo hanno partecipato al suo sviluppo, tra cui Nino Schurter. La seconda generazione di Flight Attendant irrompe nella modalità Cross Country con un design e un funzionamento specifici per questa disciplina. Sono sospensioni intelligenti focalizzate sulla competizione che offrono una gestione automatica in modo preciso e veloce, con un miglioramento dell’1,8% nella massima competizione rispetto ad un sistema manuale.

La Scott Spark RC debutta in due versioni con sospensioni elettroniche RockShox Flight Attendant
Scott Spark RC Coppa del Mondo EVO. Immagine: Scott

Forse questo guadagno può sembrare marginale, ma non nel mondo dell’alta concorrenza. Prova di ciò sono i dati forniti dal marchio stesso e che hanno molto a che fare con il miglior pilota XCO di oggi: Nino Schurter. Lo svizzero si è aggiudicato la Coppa del Mondo di Lenzerheide, stabilendo il suo record assoluto di vittorie, alla guida di uno Scott Spark con sospensioni Flight Attendant.

La Scott Spark RC debutta in due versioni con sospensioni elettroniche RockShox Flight Attendant
Coppa del mondo Scott Spark RC Immagine: Scott

Nella suddetta gara, le sospensioni della bici di Nino Schurter hanno effettuato, in modo completamente automatico ed autonomo, ben 1.325 regolazioni nell’arco dei 90 minuti di durata del test, una cifra molto superiore alle circa 300 regolazioni effettuate dal resto dei corridori con i sistemi convenzionali. sospensioni ad azionamento manuale.

La Scott Spark RC debutta in due versioni con sospensioni elettroniche RockShox Flight Attendant
Coppa del mondo Scott Spark RC Immagine: Scott

Ora, questa tecnologia avanzata arriva alle due bici più vendute di Scott, la Spark RC World Cup e la Spark RC World Cup, per soddisfare le esigenze dei ciclisti più esigenti. La Spark RC World Cup EVO è la stessa bici con cui competono i membri dello SCOTT-SRAM MTB Racing Team, mentre la Spark RC World Cup è una versione leggermente più modesta in termini di costruzione (e prezzo).

Questi due nuovi Scott Spark RC con sospensioni Flight Attendant saranno disponibili sul mercato spagnolo a partire dall’autunno, con un prezzo annunciato di 12.210 euro per la Spark RC World Cup EVO e 8.650 euro per la Spark RC World Cup.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 20 GB di RAM e batteria da 5200 mAh