World of Warcraft sta finalmente risolvendo questo problema che ha frustrato i giocatori per 20 anni.

World of Warcraft sta finalmente risolvendo questo problema che ha frustrato i giocatori per 20 anni.
World of Warcraft sta finalmente risolvendo questo problema che ha frustrato i giocatori per 20 anni.

La guerra interiore arriva ad agosto, e anche se tutti gli occhi sono puntati su tradizione e contenuti PVE e PVP, è importante anche non ignorare le funzionalità che miglioreranno la nostra qualità della vita nel gioco. Blizzard, ad esempio, mette fine al fastidio della gestione della telecamera, presente fin dall’inizio del MMO.

Un cambiamento che era già necessario

Mentre si prepara a celebrare quest’anno il suo 20° anniversario, potremmo dirlo mondo di Warcraft È un MMO che ha avuto il tempo di accumulare esperienza. Nel corso di molteplici espansioni, L’iconico MMO di Blizzard ha impostazioni perfezionate, navigazione, HUD e, in generale, tutto ciò che riguarda un’esperienza confortevole con il gioco.

Ma fino ad ora una funzionalità era passata inosservata: la gestione della fotocamera. La prossima espansione, La guerra interiorein programma il prossimo 26 agosto, porterà con sé molti cambiamenti nel punto di vista del gioco. Coloro che amano compiere imprese degne di nota in PVE dovrebbero essere entusiasti.

Una fotocamera che non “salta” o si muove bruscamente

In mondo di Warcraft, la telecamera segue naturalmente il tuo personaggio, ma puoi scegliere la distanza abituale che separa la telecamera da lui. In effetti, la maggior parte i fan che vogliono affrontare i contenuti più difficili delle espansioni scelgono la distanza “massima”. per mantenere la migliore visibilità possibile dei combattimenti e della posizione degli alleati.

Tuttavia, da sempre Ohquando un oggetto impraticabile o una parte dello scenario si frappone tra la tua fotocamera e il tuo avatar, il tuo punto di vista (POV) avanza improvvisamente per superare l’ostacolo e mantenere una linea di vista diretta con il tuo personaggio.

In teoria, questo migliora l’immersione nel gioco, ma Per i giocatori competitivi, questa impostazione può rendere difficile la percezione dell’ambiente. La guerra interiore dovrebbe risolvere questo problema, dato che con l’espansione potrai scegliere mantieni la fotocamera sempre fermaanche se ci sono elementi che si frappongono tra il tuo punto di vista e il tuo personaggio.

“Mamma, ho perso il carattere!”

Grazie a questo nuovo comando di chat, accessibile tramite la formula “/console cameraIndirectVisibility, i giocatori avranno il pieno controllo della propria telecamera.

Ora, potrebbero esserci preoccupazioni riguardo all’impossibilità di individuare il proprio personaggio sullo schermo. Non preoccuparti! Blizzard ha pensato a tutto e, qualunque cosa accada, La sagoma del tuo personaggio sarà sempre visibile attraverso gli ostacoli.

Tuttavia, ci sono eccezioni a questa nuova formula. I muri degli edifici, delle montagne e del terreno saranno impossibili da penetrare attraverso la tua fotocamera. Se uno qualsiasi di questi ostacoli si frappone tra il tuo punto di vista (POV) e il tuo personaggio, la linea di vista si estenderà sempre oltre tale ostacolo.

Cosa ne pensate di questo nuovo cambiamento?

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 20 GB di RAM e batteria da 5200 mAh