La Cina ha lanciato un nuovo satellite astronomico sviluppato in collaborazione con la Francia

La Cina ha lanciato un nuovo satellite astronomico sviluppato in collaborazione con la Francia
La Cina ha lanciato un nuovo satellite astronomico sviluppato in collaborazione con la Francia

Sabato scorso, la Cina ha lanciato un satellite astronomico, sviluppato congiuntamente da Cina e Francia, a bordo di un razzo Long March 2C dal Xichang Satellite Launch Center. Ad oggi è il satellite con la più grande capacità di osservazione completa di lampi di raggi gamma multibanda al mondo. Giocherà un ruolo importante nelle scoperte scientifiche nel campo dell’astronomia spaziale, come la ricerca sui lampi di raggi gamma.

Il satellite è dotato di quattro carichi scientifici: un monitor per raggi gamma e un telescopio ottico sviluppati dalla Cina, una fotocamera a raggi X duri e un telescopio a raggi X molli sviluppati dalla Francia.

Il carico utile è diviso in due categorie: ampio campo visivo e osservazione ad alta precisione. Il campo visivo di osservazione dell’ampio strumento di rilevamento del campo visivo è di circa 10.000 gradi quadrati, che equivale a coprire un quarto dell’intero cielo come se si aprisse una grande rete, in grado di catturare imprevedibili lampi gamma nel cielo.

Una volta scoperto il bersaglio, il satellite si girerà automaticamente verso di esso e utilizzerà due telescopi a piccolo campo per allineare ed eseguire osservazioni ad alta precisione a lungo termine. Attraverso il rilevamento congiunto di carichi scientifici, può scoprire e localizzare rapidamente vari tipi di lampi gamma, misurare in modo completo le proprietà della radiazione elettromagnetica dei lampi gamma, utilizzare i lampi gamma per studiare l’evoluzione dell’universo e dell’energia oscura e osservare rapidamente fenomeni astronomici temporanei . come le onde gravitazionali, per comprendere l’origine e le proprietà fisiche del fenomeno del gamma burst e la sua applicazione in cosmologia.

I lampi di raggi gamma sono le esplosioni più violente conosciute nell’universo, oltre al Big Bang. I lampi di raggi gamma coinvolgono molti campi dell’astrofisica, dalle stelle alle galassie alla cosmologia, e sono direttamente correlati a molteplici problemi astrofisici in questi campi. I lampi di raggi gamma sono legati anche a molte questioni all’avanguardia della fisica. L’osservazione e la ricerca approfondite dei lampi di raggi gamma aiuteranno l’umanità a risolvere diversi importanti problemi nella scienza di base.

Relazioni sino-francesi

Quest’anno ricorre il 60° anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra Cina e Francia. Negli ultimi 60 anni, Cina e Francia hanno portato avanti una cooperazione pragmatica nel campo aerospaziale. Nel 2018, il satellite oceanico sino-francese è stato sviluppato congiuntamente da Cina e Francia. Nel 2024, la Francia ha lanciato con successo la sonda Chang’e-6 dotata di un rilevatore di radon francese che atterrerà sul lato nascosto della Luna; Anche la riuscita realizzazione del progetto di satellite astronomico franco-cinese ne è un ottimo esempio. Profonda cooperazione tra Cina e Francia nel campo aerospaziale.

La dimostrazione del satellite astronomico sino-francese è stata lanciata nel 2005. Dopo più di 20 anni di sforzi congiunti, include la cura e le aspettative di generazioni di leader di entrambi i paesi. Scienziati e team di ingegneri dei due paesi hanno dedicato i loro sforzi e sforzi per completare le fasi di ricerca del concetto satellitare, studio di fattibilità, progettazione del programma, prototipo preliminare e prototipo finale.

Nell’ottobre 2006, Cina e Francia hanno firmato il “Memorandum d’intesa tra l’Amministrazione spaziale nazionale cinese e il Centro nazionale francese di ricerca spaziale sulla cooperazione nella realizzazione del satellite astronomico sino-francese”, che definisce gli obiettivi scientifici, il contenuto della ricerca e metodi di cooperazione della missione satellitare astronomica sino-francese, diritti e obblighi di entrambe le parti, calendario. Nel 2014, i due paesi hanno completato un nuovo ciclo di revisione e firma del memorandum d’intesa, chiarendo il monitoraggio dei progressi nello sviluppo.

La China National Space Administration è responsabile dell’organizzazione e dell’attuazione del progetto del satellite astronomico sino-francese e della revisione e approvazione delle licenze di lancio. L’Osservatorio Astronomico Nazionale dell’Accademia Cinese delle Scienze e il Centro Nazionale di Ricerca Spaziale francese sono responsabili della costruzione e del funzionamento di sistemi di applicazione scientifica e svolgono congiuntamente l’analisi dei dati scientifici e la ricerca applicata per il Centro Nazionale delle Scienze Spaziali; dell’Accademia cinese delle scienze e del Centro nazionale francese di ricerca spaziale sono responsabili della costruzione e del funzionamento dei sistemi di supporto a terra; il Microsatellite Innovation Institute dell’Accademia cinese delle scienze è responsabile dello sviluppo dei satelliti China Aerospace Science; e il Launch Vehicle Technology Research Institute della Technology Corporation è responsabile dello sviluppo del veicolo di lancio.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Microsoft conferma la data di disponibilità di Windows 11 24H2 per computer con Intel e AMD
NEXT sconto quasi del 50% per gli auricolari 1000XM5