Amazon Echo Spot: caratteristiche, disponibilità e prezzo

Amazzone appena presentato il nuovo Punto Eco, la tua sveglia intelligente con Alexa. Un dispositivo compatto e attraente, che porta funzioni molto interessanti grazie alla sua integrazione con la casa connessa.

Essendo una sveglia, Amazon Echo Spot è stato logicamente progettato per l’uso dal comodino. Il prodotto è dotato di uno schermo a colori che si trova nella metà superiore della parte anteriore – l’altra metà corrisponde all’altoparlante – e che permette non solo di vedere l’ora, ma anche il meteo, i promemoria o il titolo della canzone che viene riprodotto, tra gli altri dati.

Un elemento molto interessante di Amazon Echo Spot è la sua personalizzazione. La sveglia stessa è disponibile in tre colori e include diversi quadranti. Ma non è tutto, comprende anche una selezione di argomenti che adattano i colori principali dell’interfaccia per adattarli all’aspetto della stanza.

Essendo integrato con Alexa, il metodo principale per controllare o interagire con Amazon Echo Spot è attraverso la voce. Tuttavia, il dispositivo include alcuni controlli fisici per azioni specifiche. Ad esempio, per alzare e abbassare il volume. Quella più importante, però, riguarda la privacy, dato che premendola potrai disattivare i microfoni, eliminare le registrazioni vocali, ecc.

Il concetto di Echo Spot non è nuovo al 100%. all’interno del catalogo Amazon. L’azienda ha lanciato la prima versione del dispositivo nel 2017, anche se con alcune notevoli differenze. Il più importante, senza dubbio, è il touch screen circolare situato al centro della parte anteriore.

Amazon Echo Spot sfrutta al meglio Alexa

Come tutti i dispositivi domestici intelligenti di Amazon, L’Echo Spot sfrutta appieno la sua integrazione con Alexa. Usando la tua voce, puoi chiedere all’assistente virtuale di impostare le sveglie senza lasciare i dettagli al caso. Non solo puoi dire loro di attivarsi in giorni e orari specifici, ma anche di riprodurre un tipo specifico di musica o utilizzare uno dei nuovi suoni di allarme disponibili. Allo stesso modo, ti permette di controllare il tempo attuale e le previsioni del tempo per i prossimi giorni, impostare notifiche e promemoria, ecc.

Se hai altri dispositivi collegati, puoi sfruttare Alexa per creare routine direttamente da Amazon Echo Spot. Dalla modifica della temperatura delle stanze tramite termostato, al cambiamento graduale dell’illuminazione, tra molte altre possibilità. Hai anche la possibilità di accendere o spegnere le luci direttamente dallo schermo del dispositivo, ricevere allarmi quando qualcuno suona il campanello di casa (se disponi di un campanello intelligente compatibile, ovviamente) o effettuare una chiamata diretta ad altri dispositivi Echo installati sul dispositivo. la casa tramite la funzione Entrare.

Al di là del suo utilizzo come sveglia, Amazon Echo Spot promette una qualità del suono più che soddisfacente per ascoltare musica o altri contenuti prima di andare a dormire. Puoi usufruire dei tuoi abbonamenti a Spotify, Amazon Music o Apple Music per riprodurre brani dei tuoi artisti preferiti, nonché audiolibri o podcast, semplicemente chiedendo ad Alexa.

Disponibilità e prezzo

Amazon Echo Spot è ora disponibile in Spagna, anche se tieni presente che il suo prezzo varia a seconda che tu sia o meno un cliente Prime. Per i clienti Prime viene offerta in cambio la nuova sveglia intelligente con Alexa 54,99 euro. Questo prezzo di offerta sarà disponibile fino al Prime Day, che avrà luogo il 16 e 17 luglio.

Se non sei un cliente Prime, devi pagare 94,99 euro dall’Amazon Echo Spot. Ma attenzione, se inizi subito una prova gratuita potrai accedere al prezzo scontato fino a quando durerà la promozione.

Prova Amazon PrimeVideo totalmente gratuito per 30 giorni e goditi il ​​catalogo completo della piattaforma senza limiti. Semplicemente iscrivendoti avrai accesso immediato ai migliori film e serie, oltre a spedizione gratuita su Amazon e altri vantaggi.

Amazon Echo Spot è disponibile in tre colori: bianco, nero e blu. Per quanto riguarda i temi per personalizzare lo schermo, il dispositivo prevede sei diverse tonalità: blu, viola, magenta, lime, arancione e verde acqua.

Ricevi la nostra newsletter ogni mattina. Una guida per comprendere ciò che conta in relazione alla tecnologia, alla scienza e alla cultura digitale.

In lavorazione…

Pronto! Sei già iscritto

Si è verificato un errore, aggiorna la pagina e riprova

Anche in ipertestuale:

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Dopo quarant’anni di vita, Blocco note di Windows avrà un controllo ortografico e una correzione automatica
NEXT Optimus Prime e compagnia sono appena arrivati ​​al nuovo evento crossover di Overwatch 2