Età, famiglia, altezza e peso, statistiche, stipendio e altro ancora

Link veloci

  • Il nome Jobe Bellingham è stampato sulla sua maglietta
  • Voci di trasferimento di Jobe Bellingham

Jude Bellingham potrebbe essersi affermato come uno dei giovani calciatori più entusiasmanti del gioco negli ultimi anni, ma suo fratello sembra destinato a ritagliarsi una carriera piuttosto impressionante nel prossimo futuro. In effetti, Jobe Bellingham sta già facendo colpo nel calcio inglese e potrebbe presto diventare un nome familiare a pieno titolo.

Due anni più giovane di suo fratello – che è diventato una sorta di giocatore di riferimento sia per il Real Madrid che per l’Inghilterra – Jobe sta attualmente giocando per il Sunderland e sembra attirare l’attenzione. Si è unito ai Black Cats in estate, arrivando da Birmingham City, e a https://twitter.com/DougieCritchley/status/1726303277443363144 dei suoi primi mesi con la sua nuova squadra mostra condiviso sui social media quanto sia talentuoso.

Ma è ancora agli inizi della sua carriera, e con così tanta attenzione da parte dei media su suo fratello, potresti non sapere molto di Jobe Bellingham. Beh non preoccuparti, qui su GIVEMESPORT abbiamo tutte le informazioni che puoi desiderare.

Infatti, abbiamo esaminato i dettagli personali come età, famiglia, altezza e altro, nonché i club per cui ha giocato, chi potrebbe volerlo ingaggiare in futuro e come si sta comportando a livello internazionale, quando pertinente. , sono state utilizzate le statistiche di Transfermarkt. Continua a leggere per saperne di più di seguito.

L’età di Jobe Bellingham

Possiamo anche cominciare dall’inizio. Bellingham ha attualmente solo 18 anni, essendo nato il 23 dicembre 2005. Ciò lo rende poco meno di due anni più giovane di Jude, nato il 29 giugno 2003.

Il suo luogo di nascita era Stourbridge, che si trova nelle Midlands occidentali dell’Inghilterra. Nonostante sia ancora solo un adolescente, ha già molta esperienza nel calcio senior. Dopotutto, ha giocato 26 volte con il Birmingham City prima di trasferirsi quest’estate al Sunderland, dove è diventato subito un membro chiave della prima squadra di Tony Mowbray.

La famiglia di Jobe Bellingham

Naturalmente tutti sanno che Jobe ha un fratello piuttosto famoso. Jude Bellingham è uno dei migliori giocatori al mondo in questo momento, come dimostrato dal fatto che ha vinto il premio Golden Boy 2023, assegnato al miglior giocatore Under 21 nelle massime serie europee. Il ventenne ha infiammato la Liga da quando è arrivato in Spagna dal Borussia Dortmund per una cifra iniziale di 103 milioni di euro (88 milioni di sterline), segnando 13 gol nelle sue prime 14 presenze con il Real Madrid.

Tuttavia, potresti non sapere che anche suo padre era un calciatore piuttosto utile. In effetti, Mark Bellingham era una macchina da gol fuori campionato che ha fatto notizia nel settembre 2016, dopo aver segnato il suo 700esimo gol all’età di 40 anni. Ha giocato per club inglesi come Stourbridge, Halesowen, Bromsgrove, Leamington e Sutton Coldfield. Spiegando come si è sentito quando ha raggiunto questo straordinario risultato, ha detto alla stampa:

“Ho iniziato a segnare molti più tap-in e il raggio d’azione si sta accorciando molto. Il 700esimo è stato un calcio di punizione che per me non è affatto regolare, qualsiasi cosa fuori dagli schemi per me è anormale!

“Avevo bisogno di 38 gol la scorsa stagione, ma sono arrivato a 36 e poi sono stato squalificato per l’ultima partita a causa di un cartellino rosso: la mia prima espulsione in assoluto. Durante l’estate pensavo se fosse il momento giusto per uscire, ma con ne mancavano solo due per raggiungere i 700, sembrava che ci fosse un po’ di lavoro in sospeso.

“Adesso è fuori mano, quindi posso rilassarmi. Giocherò più che posso per Paget, che è stato bravissimo con me, e spero di segnarne qualche altro!”

Oltre alla sua carriera fuori lega, Mark lavora anche come sergente di polizia nelle West Midlands. Sua madre è Denise e in realtà ha raggiunto Jude in Germania per aiutarlo ad adattarsi alla vita all’estero dopo il suo trasferimento al Borussia Dortmund nel 2020, mentre Mark è rimasto con Jobe in Inghilterra.

Altezza e peso

Jobe Bellingham al Sunderland

Secondo Sports Brief, Jobe è alto 6 piedi 3, ovvero 190,5 cm e pesa 75 kg. Ha più o meno le stesse dimensioni di suo fratello. Tuttavia, su Transfermarkt, la sua altezza è indicata come 188 cm, quindi potrebbe in realtà essere un po’ più piccolo di Jude.

In ogni caso, i due fratelli sono più alti e senza dubbio le loro dimensioni li hanno aiutati a prosperare nel campionato nonostante entrambi fossero così giovani quando si sono imposti per la prima volta nella seconda serie del calcio inglese. Anche Jude è cresciuto negli ultimi anni, e con Jobe ancora solo 18, è probabile che si riempirà un po’ di più anche nelle prossime stagioni.

Il nome Jobe Bellingham è stampato sulla sua maglietta

Coloro che hanno visto Jobe in azione con il Sunderland nel campionato, potrebbero aver notato qualcosa di diverso nella sua maglia. Sul retro non c’è Bellingham, ma solo il suo nome.

Ciò in realtà deriva dal desiderio di forgiare la propria eredità e mettersi alla prova nel mondo del calcio, senza sentirsi dipendente dal successo e dalla fama del fratello maggiore. Il manager del Sunderland Mowbray ha spiegato il pensiero, dicendo ai giornalisti:

“Penso che stia cercando di creare la propria identità. Non vuole vivere grazie al nome di suo fratello; vuole essere il calciatore che è e mostrare alla gente cosa può fare”.

Statistiche e posizione

Proprio come suo fratello, Jobe ha frequentato l’accademia di Birmingham City da giovane e ha ottenuto il suo d

Jobe Bellingham in azione per il Sunderland

ebut da adolescente. Stava formando le squadre del giorno della partita a 15 anni, ma in realtà non è entrato in campo fino all’età di 16 anni e 107 giorni, uscendo dalla panchina nella FA Cup contro il club della League One Plymouth Argyle.

Questo in realtà lo rende il secondo debuttante più giovane di sempre per il Birmingham. Scommetto che puoi indovinare chi detiene quel record. Sì, è Jude, che ha giocato nella Coppa EFL contro il Portsmouth a 16 anni e 38 giorni. Jobe ha giocato 26 volte per il club tra il 2021 e il 2023 prima di unirsi al Sunderland.

Ha giocato principalmente come centrocampista centrale, ma può giocare in un ruolo più offensivo, a volte anche operando come centravanti. Dato che è ancora così giovane, si ha la sensazione che Jobe stia ancora cercando l’unica posizione in cui sarà veramente più efficace. Per quanto riguarda l’Athletic, ha giocato comodamente sulla linea d’attacco, di solito sull’esterno, e anche leggermente più in profondità al centro a livello giovanile. E gli scout pensano che diventerà il numero 10. Il suo manager al Birmingham, Lee Bowyer, ha detto:

“Se li metti [Jude and Jobe] in campo probabilmente giocherebbero [directly] l’uno contro l’altro se fossero in squadre opposte tra cinque anni, nelle posizioni in cui giocano.“

stagione

Club

Apparizioni da senior

Obiettivi

Assist

2023/24

SunderlandModifica

17

3

1

2022/23

Birmingham

23

0

--

0

2021/22

Birmingham

3

0

0

Dati rilevati al momento della data di pubblicazione, tramite Transfermarkt.

Voci di trasferimento di Jobe Bellingham

Maglia di Jude Bellingham al Real Madrid

Ingaggiare Jobe dai Blues nell’estate del 2023 è costato ai Black Cats circa 1,7 milioni di sterline (2 milioni di euro). Questo è significativamente inferiore agli 88 milioni di sterline che il Real Madrid ha pagato per suo fratello maggiore nella stessa finestra di mercato. Tuttavia, ci sono tutte le possibilità che il diciottenne possa essere pronto per un grosso trasferimento di denaro nel prossimo futuro.

Dopotutto, a partire da novembre 2023, è stato collegato al trasferimento al Tottenham Hotspur, squadra della Premier League, da Football Insider. Il rapporto afferma che ha attirato l’attenzione degli scout degli Spurs quando ancora giocava per il Birmingham.

Ancora più interessante di così, secondo El Nacional, il Real Madrid Il presidente Florentino Perez ha anche dato al capo osservatore Juni Calafat il permesso di andare a vedere Jobe in azione con la nazionale Under 19 dell’Inghilterra in ottobre. Bellingham ha iniziato la partita quando gli Young Lions hanno pareggiato 0-0 contro il Montenegro. Lo stesso rapporto suggerisce che le autorità di Madrid vogliono che il giocatore sia attentamente monitorato in vista di un possibile futuro trasferimento.

Stipendio di Jobe Bellingham

Jobe Bellingham a Birmingham

Secondo Football League World, dopo il suo trasferimento estivo da Birmingham, l’adolescente sta attualmente stipulando un bel contratto da £ 6.500 a settimana al Sunderland. Questo è sufficiente per vederlo già classificato come l’ottavo giocatore con i guadagni più alti del club.

Non è male, ma impallidisce in confronto alle cifre riportate riguardo a suo fratello maggiore. In effetti, si dice che Jude guadagni circa 12 milioni di sterline all’anno in Spagna, ovvero circa 250.000 sterline a settimana prima delle tasse.

Carriera internazionale

Jobe è in realtà idoneo a rappresentare la Repubblica d’Irlanda poiché si qualifica attraverso un nonno. Tuttavia, avendo giocato a tutti i livelli giovanili, dall’Inghilterra U16 fino all’U19, è più probabile che provi a giocare per i Tre Leoni in questa fase.

In effetti, lui e suo fratello potrebbero seguire le orme di Gary e Phil Neville e diventare due fratelli per rappresentare il paese allo stesso tempo. Jobe ha effettivamente indossato la fascia da capitano dell’Under 19 in un’amichevole contro la Germania in estate, e quindi sembra essere sulla buona strada per ricevere una convocazione da Gareth Southgate in futuro.

Squadra giovanile dell’Inghilterra

Giochi

Obiettivi

Età del debutto

U19

5

0

17 anni 11 mesi 14 giorni

U18

9

2

16 anni 11 mesi 29 giorni

U17

8

0

15 anni 11 mesi 11 giorni

U16

1

0

15 anni 08 mesi 11 giorni

Dati rilevati al momento della data di pubblicazione, tramite Transfermarkt.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

-

NEXT I Bruins terminano tre partite con una vittoria per 3-0 sugli Sharks