La polizia indaga sull’ufficio postale del Regno Unito per aver accusato di furto oltre 700 dipendenti

La polizia indaga sull’ufficio postale del Regno Unito per aver accusato di furto oltre 700 dipendenti
La polizia indaga sull’ufficio postale del Regno Unito per aver accusato di furto oltre 700 dipendenti

LONDRA– La polizia britannica ha aperto un’indagine per frode contro l’ufficio postale britannico per un errore giudiziario che ha visto centinaia di direttori delle poste accusati ingiustamente di aver rubato denaro quando la colpa era di un sistema informatico difettoso.

Le forze di polizia metropolitane hanno dichiarato venerdì scorso che stanno indagando su “potenziali reati di frode derivanti da questi procedimenti giudiziari”, relativi al denaro che l’ufficio postale ha ricevuto “a seguito di procedimenti giudiziari o azioni civili” contro i lavoratori postali accusati.

La polizia sta inoltre indagando su potenziali reati di falsa testimonianza e di perversione del corso della giustizia sulle indagini e sui procedimenti giudiziari condotti dall’ufficio postale.

Tra il 1999 e il 2015 più di 700 direttori di filiali degli uffici postali sono stati accusati di furto o frode perché i computer mostravano erroneamente che mancavano soldi. Molti sono stati rovinati finanziariamente dopo essere stati costretti a pagare ingenti somme alla società, e alcuni sono stati condannati e mandati in prigione. Molti si sono uccisi.

Il vero colpevole era un sistema contabile difettoso chiamato Horizon, fornito dalla società tecnologica giapponese Fujitsu, che fu installato nelle filiali degli uffici postali locali nel 1999.

Le Poste hanno sostenuto per anni che i dati di Horizon erano affidabili e hanno accusato i direttori delle filiali di disonestà quando il sistema ha mostrato che mancavano soldi.

Dopo anni di campagna da parte delle vittime e dei loro avvocati, la Corte d’appello ha annullato 39 condanne nel 2021. Un giudice ha detto all’ufficio postale “sapeva che c’erano seri problemi sull’affidabilità” di Horizon e aveva commesso “gravi” fallimenti nelle indagini e divulgazione.

Secondo le Poste, la condanna di 93 impiegati delle poste è stata ribaltata. Ma molti altri devono ancora essere esonerati, e solo 30 hanno accettato il pagamento di un risarcimento “totale e definitivo”. Dal 2022 è in corso un’inchiesta pubblica sullo scandalo.

Finora, nessuno degli uffici postali di proprietà pubblica o di altre società coinvolte è stato arrestato o accusato di accuse penali.

Lee Castleton, un ex direttore di filiale andato in bancarotta dopo essere stato perseguito dall’ufficio postale per fondi mancanti, ha detto che la sua famiglia è stata ostracizzata nella loro città natale di Bridlington, nel nord dell’Inghilterra. Ha detto che sua figlia era vittima di bullismo perché la gente pensava che “suo padre fosse un ladro e prendesse soldi dagli anziani”.

Ha detto che le vittime volevano che i responsabili fossero nominati.

“Si tratta di responsabilità”, ha detto Castleton sabato a Times Radio. “Vediamo chi ha preso quelle decisioni e ha fatto sì che ciò accadesse.”

Lo scandalo a lungo latente ha suscitato nuova indignazione con la trasmissione questa settimana di un docudramma televisivo, “Mr. Bates contro l’ufficio postale”. Ha avviato una battaglia ventennale da parte del direttore della filiale Alan Bates, interpretato da Toby Jones, per svelare la verità e scagionare gli impiegati delle poste che hanno subito un torto.

L’amministratore delegato dell’ufficio postale Nick Read, nominato dopo lo scandalo, ha accolto con favore la serie TV e ha detto che spera che possa “aumentare ulteriormente la consapevolezza e incoraggiare chiunque sia colpito e non si sia ancora fatto avanti a chiedere il risarcimento e il risarcimento che meritano”.

Un avvocato di alcuni impiegati delle poste ha detto che 50 nuove potenziali vittime si sono rivolte agli avvocati da quando lo spettacolo è andato in onda sulla rete ITV.

“Il dramma ha elevato la consapevolezza del pubblico a un livello completamente nuovo”, ha detto l’avvocato Neil Hudgell. “L’opinione pubblica britannica e la sua travolgente simpatia per la difficile situazione di queste povere persone hanno dato ad alcuni la forza di farsi finalmente avanti. Questi numeri aumentano di giorno in giorno, ma ce ne sono molti altri là fuori”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Copa Libertadores 2024 tramite Telefe, Twitch e Pluto TV | Quali giochi posso guardare gratis su open TV e in streaming? | RISPOSTE
NEXT Lo scrittore di Harry Potter sfida online la legge scozzese anti-odio